Pasta con pomodorini, burrata, limone e acciughe

Una pasta semplice, di quelle che amiamo tanto prepararci quando dobbiamo pranzare a casa e ci vogliamo trattare davvero bene 🙂 Il twist che rende questa ricetta speciale è il battuto di acciughe, erbe aromatiche, noci e scorza di limone. Noi lo usiamo per dare l’ultimo tocco al piatto prima di portarlo in tavola… Ricordati di scegliere anche un’ottima burrata, farà sicuramente la differenza.

Ingredienti per 2 persone

300 g pomodorini maturi
200 g linguine integrali
200 g burrata
50 g noci
4 filetti di acciughe sott’olio
2 spicchi di aglio
1 limone
erbe fresche (origano, maggiorana, timo)
olio evo
zucchero di canna
sale
pepe

PROCEDIMENTO

Scalda in un tegame un filo d’olio con due spicchi di aglio, quando caldo aggiungi le erbe aromatiche e i pomodorini interi già lavati. Spolvera con lo zucchero di canna e cuoci i pomodorini muovendoli di tanto in tanto finché non iniziano a rompersi, aggiusta di sale. Rompi qualche pomodorino con il cucchiaio, elimina la pelle e aggiungi un goccio di acqua di cottura della pasta per ottenere una base per condire la pasta.
Nel frattempo prepara un battuto di acciughe, erbe aromatiche, noci e scorza di limone.
Cuoci la pasta al dente, scolala e versala direttamente nella padella con i pomodorini, aggiungi abbondante olio e saltala finché cremosa e ben condita, se necessario aggiungi ancora un goccio di acqua di cottura.
Servi le linguine con due cucchiai di burrata, abbondante battuto, erbe fresche e una spolverata di pepe. Non saprai più dire basta!

Lo sapevi?

Lo sapevi?