Carbonara di gamberi

Alt, fermi tutti! Sappiamo già che chi è dalla parte della tradizione starà già pensando “ma come si permettono di cambiare una ricetta così iconica?”. Ma vogliamo solo farvi capire come un piatto così cult possa essere anche reintrerpretato seguendo i propri gusti. La cucina è bella anche per questo, abbiamo tantissime ricette esistenti a nostra disposizione e a volte ci divertiamo a cambiarle in base alla stagione o semplicemente alle nostre voglie. La voglia di cucinare questa Carbonara di gamberi è nata dopo il nostro ultimo weekend a Roma quando l’abbiamo assaggiata da Sciuè Sciuè. Che dire, una versione che ci è entrata nel cuore e che non potevamo che condividere anche con voi.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g spaghetti
  • 200 g gamberi puliti
  • 4 uova + 2 tuorli
  • 150 g parmigiano
  • 100 g pecorino
  • sale
  • pepe
  • olio evo

Procedimento

Taglia i gamberi a pezzetti.
Scalda un tegame con un filo di olio, aggiungi i gamberi e cuocili qualche secondo a fuoco alto. Togli dal fuoco e metti da parte. In una ciotola abbastanza ampia sbatti le uova intere con i tuorli, aggiungi il pecorino e il parmigiano grattugiati fino ad ottenere una crema.  Condisci con abbondante pepe.

Cuoci la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolala e versala direttamente nella ciotola con la crema di uova e formaggio. Aggiungi anche i gamberi e mescola molto bene finché gli spaghetti saranno ben conditi e cremosi.

Servi con una spolverata di pepe ed altro formaggio grattugiato.

  • dscf4107