Biscotti salati al parmigiano e rosmarino

Biscotti guilty pleasure! Per i fan della frolla, questi biscotti salati al parmigiano e rosmarino saranno una rivoluzione. Se cominci con uno, è difficile smettere: avendo fatto questa considerazione, siamo passati all’attacco con una proposta home-made senza burro.

Da preparare come aperitivo, snack o anche solo in sostituzione dei carbs a tavola per una super cena. Sono profumatissimi grazie agli aromi freschi che arricchiscono l’impasto e davvero belli se si aggiungono erbe aromatiche anche sulla superficie della frolla prima di infornarla. Se usate la planetaria il tempo di preparazione si riduce al minimo, dritti in forno e per cuocerli vi ci vorrà un istante…quasi quanto per finirli tutti.

Ingredienti per 20 biscotti

170 g farina 00
100 g parmigiano grattugiato
100 g olio evo
2 cucchiai di rosmarino fresco tritato
1 cucchiaino di sale
pepe
salvia, timo e rosmarino freschi
sale maldon per decorare

PROCEDIMENTO

Unisci nella ciotola della planetaria la farina, il parmigiano, il rosmarino tritato, sale, pepe e aziona in modo di mescolare tutti gli ingredienti secchi. Versa poi l’olio e impasta a velocità media fino ad ottenere una massa morbida ed elastica. Chiudi la frolla con della pellicola e lascia riposare in frigorifero per un’ora.

Stendi la frolla – tra due strati di carta forno in modo che non si attacchi al mattarello – in uno strato omogeneo spesso circa 1 cm. Se vuoi incastonare sulla superficie delle foglie di erbe aromatiche posizionale, poi coprile sempre con carta forno e passa di nuovo il mattarello. Noi abbiamo utilizzato timo, rosmarino e salvia.

Tagli i biscotti con un coppapasta da 5-6 cm di diametro, posizionali delicatamente su una teglia con carta forno e spolverali con del sale Maldon. Cuoci a 175°C in forno statico per circa 12-14 minuti o finché dorati. Fai raffreddare prima di servire, appena sfornati saranno ancora morbidi e fragili.

Lo sapevi?

Lo sapevi?