Chia Pudding con mango

Fotografatissimo da tutte le Instagram star americane, il Chia Pudding al mango è una delle tante colazione che ci facciamo per ricaricarci di energia, proteine, calcio e antiossidanti. I semi di chia, per chi non li conoscesse, sono ricavati da una pianta dal nome Salvia Hispanica; sono utilizzatissimi in Sud America e dal 2009 sono stati ammessi anche nel nostro mercato. Noi li utilizziamo per questa ricetta oppure li mettiamo all’interno di smoothie e insalate.

Ingredienti per 2 persone

30 g semi di chia
200 ml latte di soia
1 + 1/2 mango maturi
miele

PER SERVIRE
cioccolato fondente
cocco disidratato

PROCEDIMENTO

Per prima cosa mescola la chia con il latte e un cucchiaio di miele, puoi usare un barattolo con coperchio e agitare molto bene. Fai riposare il composto in frigorifero per almeno un paio d’ore (noi solitamente lo prepariamo la sera e la lasciamo in frigorifero tutta notte).
Monta sull’estrattore il filtro per gli smoothie e chiudi il tappo salvagoccia. Inserisci poco alla volta il mango senza buccia tagliato a pezzetti nell’estrattore. Versa lo smoothie di mango in due bicchieri come base e aggiungi la chia. Servi il Chia Pudding con dei cubetti di mango, scaglie di cioccolato e cocco disidratato! Puoi conservarlo in frigorifero per 3-4 giorni.

Lo sapevi?

Per iniziare al meglio la giornata questa è la ricetta che fa per te. La puoi preparare la sera e mangiarla al mattino appena ti svegli!

Lo sapevi?

Per iniziare al meglio la giornata questa è la ricetta che fa per te. La puoi preparare la sera e mangiarla al mattino appena ti svegli!