Torta di mele con limone, zenzero e cannella

Contenuto in collaborazione con Molino Pasini

Una torta di mele non è mai banale. Le preparazioni semplici – e fatte bene – sono le migliori, così come questa ricetta base davvero facile per una torta che puoi adattare in base ai tuoi gusti o agli ingredienti che hai in casa.
In occasione di questo momento particolare, che ci vede tutti costretti a stare in casa, cucinare è diventato un momento ancora più importante della nostra quotidianità. Stiamo cucinando tutti di più, per passare il tempo ma anche per prenderci cura delle persone che amiamo. Ma fare la spesa non è sempre così scontato e per questo motivo abbiamo pensato insieme a Molino Pasini ad una serie di ricette con un alto grado di personalizzazione così che, in una versione o nell’altra, ognuno di voi possa prepararle in casa con quello che ha in dispensa.
Le mele possono diventare pere o fragole e gli aromi possono cambiare in mille combinazioni. In fondo al procedimento troverai tanti suggerimenti. Condividi con noi la tua versione e stay safe!

Ingredienti per una tortiera da 24 cm

150 g farina LA TUA FARINA Primitiva Tipo 1 “Molino Pasini”
100 g burro morbido
100 g zucchero di canna
2 uova
2 cucchiaini di lievito per dolci
50 g farina di mandorle
4-5 mele
scorza di limone
cannella
zenzero
un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Monta il burro tagliato a cubetti con lo zucchero. Aggiungi la scorza di limone, lo zenzero grattugiato e la cannella dosandoli secondo il tuo gusto. Unisci la farina, il lievito e la farina di mandorle, mescola bene e infine aggiungi le uova e un pizzico di sale. Sbuccia le mele, tagliale a fette non troppo sottili e bagnale con del succo di limone in modo che non ossidino. Versa l’impasto in modo omogeneo nella tortiera rivestita con carta forno, poi posiziona le mele – devono essere tante – molto vicine su tutta la superficie. Noi abbiamo aggiunto anche qualche mandorla. Cuoci in forno per 40-45 minuti a 170 gradi.

Lo sapevi?

Al posto delle mele utilizza la frutta che preferisci: pere, pesche, fragole…

Al posto della farina di mandorle puoi usare farina di nocciole, noci oppure se non ce l’hai in casa puoi anche non aggiungerla.

Per gli aromi non ci sono limiti, puoi sostituire limone, zenzero e cannella con quelli che più ami: vaniglia, scorza d’arancia, cardamomo, noce moscata, rosmarino…

Lo sapevi?

Al posto delle mele utilizza la frutta che preferisci: pere, pesche, fragole…

Al posto della farina di mandorle puoi usare farina di nocciole, noci oppure se non ce l’hai in casa puoi anche non aggiungerla.

Per gli aromi non ci sono limiti, puoi sostituire limone, zenzero e cannella con quelli che più ami: vaniglia, scorza d’arancia, cardamomo, noce moscata, rosmarino…