Carciofi al forno al limone con maionese vegana alla menta

Ci piacciono tantissimo i carciofi e non saranno due spine a fermarci, questa è una delle ricette più semplici che abbiamo mai preparato con questo ortaggio. La pulizia è veloce e la cottura in forno ti toglierà ogni pensiero. Nessuna ansia e nessuna paura, fidati di noi! Puoi servire i carciofi cucinati in questo modo sia come antipasto che come contorno e li puoi preparare in anticipo, sono ottimi anche a temperatura ambiente e soprattutto puoi prepararne in grandi quantità.
La maionese con cui solitamente li serviamo è pazzesca è velocissima da preparare… oltre che la perfetta scusa per cucinare qualcosa da intingerci 🙂 Non farti spaventare dalla pulizia dei carciofi, è davvero molto semplice, ricordati solo che i carciofi rilasciano una sostanza che ossida sulla pelle per cui bagna le mani con del limone oppure utilizza dei guanti.

Ingredienti per 4 persone

6 carciofi
succo e scorza di 1 limone
rosmarino fresco
4 spicchi di aglio
olio evo
sale
pepe

PER LA MAIONESE ALLA MENTA
1 cucchiaio di senape
succo di 1/2 limone
100 ml latte di soia
abbondante menta fresca
olio di semi o evo
pepe

PROCEDIMENTO

Pulisci i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, scarta la parte finale del gambo e rimuovi lo strato esterno fibroso. Taglia la punta con le spine del carciofo mantenendo circa 2/3 del frutto. Dividi il carciofo a metà ed elimina la barba interna. Durante la pulizia utilizza dei guanti oppure bagna le mani con del succo di limone.
Disponi mano a mano i carciofi puliti in una teglia e bagnali con del succo di limone per evitare che ossidino. Condiscili con scorza di limone, sale, pepe e aglio. Noi abbiamo grattugiato uno spicchio direttamente sopra i carciofi e due o tre li abbiamo lasciati interi in teglia. Aggiungi abbondante rosmarino e cuoci in forno a 190°C coprendo la teglia con carta di alluminio per circa 45-60 minuti o finché morbidi.
Nel frattempo prepara la maionese. Metti tutti gli ingredienti tranne l’olio in un bicchiere per frullatore ad immersione. Frulla fino ad ottenere un composto omogeneo poi aggiungi a filo l’olio sempre frullando fino ad ottenere la consistenza desiderata. Se necessario aggiusta di sale.
Servi i carciofi con la maionese e intingi una foglia alla volta. Non riuscirai più a fermarti!

Lo sapevi?

Lo sapevi?