Super tacos colorati con salmone

Abbiamo capito quanto fosse facile preparare i tacos home-made grazie ai nostri amici Riccardo e Simona di Simple Flair. Ci siamo poi chiesti come poterli interpretare nel nostro stile… ecco come sono nati i Super tacos colorati (ovviamente in modo naturale). Dopo qualche esperimento abbiamo deciso di proporvi quelli colorati grazie a spinaci, paprika e curcuma.
Il bello dei tacos è che si possono preparare in anticipo per poi divertirsi a cucinarli e farcirli con gli amici. Per questa ricetta abbiamo deciso di servirli con kale, salmone e un’ottima maionese al sesamo.

PER LE TORTILLAS
150 g farina 0
100 g farina di mais finissima
120 g acqua tiepida
3 cucchiai di olio evo
curcuma in polvere
paprika in polvere
spinaci cotti
sale

PER LA MAIONESE AL SESAMO
100 ml latte di soia
150 g olio di mais
mezzo limone
olio di sesamo tostato
sale

PER SERVIRE
600 g filetto di salmone
1/4 di cavolo viola
una manciata di kale
semi di sesamo nero
erba cipollina
3 lime
olio evo
aceto di mele
sale
pepe

PROCEDIMENTO

Per prima cosa prepara le tortillas: puoi farlo velocemente con una planetaria oppure mescolando gli ingredienti in una ciotola e lavorandoli a mano finché l’impasto sarà liscio e omogeneo. Dosa la quantità di acqua tiepida in base alla consistenza dell’impasto che otterrai: se appiccicoso aggiungi ancora poca farina se troppo duro altra acqua. La consistenza deve essere come quella del pongo (fa ridere, ma è così).
Per ottenere i bellissimi impasti colorati aggiungi alla farina curcuma per un risultato giallo, paprika per tortillas rosse o purea di spinaci per la versione verde. Dosa questi ingredienti secondo i tuoi gusti e in base all’intensità del colore che vuoi ottenere, noi abbiamo messo circa un cucchiaio su 200 grami di farina e circa 100 grammi di spinaci (freschi) cotti e strizzati benissimo sempre per 200 grammi di farina.
Dopo aver lasciato riposare l’impasto, taglialo a pezzi con un coltello e con le mani forma delle palline. Stendile con un mattarello e forma le tortillas, puoi tagliarle con un coppapasta se vuoi una circonferenza perfetta e sei maniaco della precisione come noi. Cuocile in una padella anti-aderente senza condimento per circa 3 minuti per lato (il tempo di cottura può variare in base allo spessore). Tieni le tortillas in caldo.
Passiamo alla farcitura! Cuoci il salmone in una padella anti-aderente con un filo di olio rosolandolo bene su entrambi i lati, una volta pronto aggiungi il sale. Per la maionese frulla tutti gli ingredienti con un frullatore ad immersione aggiungendo a filo l’olio fino a quando otterrai una consistenza liscia e omogenea. Aromatizza con olio di sesamo tostato che puoi acquistare nei negozi asiatici.
In una ciotola condisci il cavolo viola tagliato molto sottile e il kale con olio, sale e aceto. Ora puoi comporre i tuoi tacos disponendo sopra ogni tortilla l’insalata di cavolo, il salmone a pezzetti, abbondante maionese, erba cipollina e semi di sesamo nero. Ovviamente puoi cambiare la farcitura ottenendo infinite combinazioni oppure mettere in tavola tutti gli ingredienti e far comporre i tacos ai tuoi amici.

Lo sapevi?

Lo sapevi?