Trota arrosto con crema di patate dolci

Trasformare un piatto del nostro quotidiano in qualcosa di speciale è una delle nostre armi segrete. Questa è una di quelle ricette che con qualche piccolo accorgimento di stile e sapori può diventare uno dei tuoi assi nella manica per un pasto veloce, healthy e bellissimo.  Servire il pesce – o anche la carne – su una crema conferisce al piatto un aspetto molto più completo e può anche essere l’opportunità per aggiungere quel twist in più per svoltarlo! 

Ingredienti per 2 persone

2 tranci di trota (o salmone) da circa 150 g
2 patate dolci
1 spicchio d’aglio
2 lime
1 peperoncino
olio evo
sale
pepe

PER SERVIRE
cicorino o altra insalata verde
erbe aromatiche

PROCEDIMENTO

In una pentola rosola in olio l’aglio vestito e schiacciato e mezzo peperoncino, aggiungi le patate tagliate a pezzetti piccoli (più sono piccoli più cuocerà velocemente) e copri a filo con acqua bollente salata. Cuoci per circa 10 minuti o finché le patate saranno morbide.
Togli dal fuoco, aggiungi il succo di un lime, due cucchiai di olio e poi frulla fino ad ottenere una crema liscia e consistente, se troppo densa aggiungi un goccio di acqua. Aggiusta il sapore aggiungendo sale, altro succo di lime e peperoncino secondo i tuoi gusti. 
Elimina pelle e lische dai tranci di trota – questa operazione la puoi far fare al tuo pescivendolo 😉 – e rosolali finché dorati su entrambi i lati, aggiusta di sale. In una ciotola condisci il cicorino e le erbe aromatiche con olio, sale e succo di lime.
Servi la trota su una base di crema di patate dolci insieme all’insalata aromatica e una macinata di pepe.

Lo sapevi?

Puoi sostituire le patate dolci con patate classiche.

Prova la ricetta con tranci di altri pesci, chiedi consigli al banco del pesce su quale acquistare in base la pescato.

Lo sapevi?

Puoi sostituire le patate dolci con patate classiche.

Prova la ricetta con tranci di altri pesci, chiedi consigli al banco del pesce su quale acquistare in base la pescato.