Torta di broccoli, ricotta e crumble salato

Preparati a portare in tavola una teglia stupenda. Questa Torta di broccoli, ricotta e crumble salato è nata un po’ per caso navigando online. Abbiamo visto una foto a cui ispirarci e abbiamo subito iniziato a pensare ad una nostra versione di questo piatto. Amiamo i broccoli e pensiamo che il loro sapore unito a ricotta e sesamo sia FENOMENALE!

Ingredienti per 6 persone

2 broccoli, 500 g puliti
500 g ricotta
70 g parmigiano
100 g pangrattato
50 g mandorle
30 g semi di sesamo
peperoncino
olio evo
sale
pepe

PROCEDIMENTO

Cuoci le cime di broccolo in acqua salata finché morbide. Scola i broccoli, mettili in una ciotola e condiscili con un filo di olio, peperoncino e le mandorle tritate grossolanamente, mescola bene e avrai creato la base della torta. In un’altra ciotola condisci la ricotta con sale e pepe. In un contenitore mescola pangrattato, parmigiano e sesamo. Aggiungi due cucchiai di olio e mescola bene fino ad ottenere un impasto sabbioso.

Ungi con olio evo una teglia di circa 20×30 cm e componi la torta partendo da uno strato ben compatto di broccoli. Continua con la ricotta e infine con il crumble. Cuoci in forno a 200°C per 20-25 minuti o finché la superficie sarà dorata. Fai intiepidire e servi fette.

Lo sapevi?

Puoi usare ricotta vaccina, oppure di capra, pecora o mista.
Se vuoi i broccoli una volta sbollentati puoi saltarli in padella con aglio, olio e peperoncino.
Puoi conservare la torta in frigorifero per 3-4 giorni e riscaldarla prima di servirla.
Se non trovi i broccoli sostituiscili con la verdura di stagione che preferisci.

Lo sapevi?

Puoi usare ricotta vaccina, oppure di capra, pecora o mista.
Se vuoi i broccoli una volta sbollentati puoi saltarli in padella con aglio, olio e peperoncino.
Puoi conservare la torta in frigorifero per 3-4 giorni e riscaldarla prima di servirla.
Se non trovi i broccoli sostituiscili con la verdura di stagione che preferisci.