Bistecca di cavolfiore alla curcuma

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Veggie non è mai stato un problema! Quando vogliamo preparare una cena vegetariana ci basta pensare alla verdura di stagione che ci piace e cerchiamo un modo per renderla super gustosa, magari con una preparazione unconventional. É proprio il caso di questa bistecca di cavolfiore, profumata con timo e curcuma: non volevamo ingannare nessun carnivoro chiamandola bistecca, ma di frequente, trattare alimenti che siamo abituati a cucinare in un solo modo con nuovi metodi e cotture è la soluzione vincente. Tagliando fette sufficientemente spesse, il cavolfiore non subirà quell’antipatico effetto “sbriciolamento”, quindi cuocerlo in padella sarà proprio simile a quando cuocete una bistecca. Divertitevi a scegliere il grado di cottura che preferite testando le punte man mano che la doratura aumenta, di certo prolungandola non avrete gli stessi rischi di rovinare una tagliata. 

Ingredienti per 2 persone

  • 1 cavolfiore
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 limone
  • 1 spicchio di aglio
  • timo fresco
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Procedimento

Taglia il cavolfiore a fette spesse circa 3 centimetri.

Prepara il condimento mischiando in una ciotola abbondante olio con la curcuma, la scorza di limone, timo fresco e, a piacere, aglio tritato.

Spennella un lato dei cavolfiori con il condimento poi rosola le fette in padella appoggiandole per il verso condito. Spennella l’altra faccia mentre rosolano. Una volta dorate su entrambi i lati cuoci il cavolfiore fino al grado di cottura desiderata. Se vuoi cucinare le bistecche di cavolfiore in anticipo, dopo la rosolatura in padella,  sposta il tutto in una teglia e cuoci in forno a 200°C per circa 10-15 minuti prima di servirle ai tuoi ospiti.

Servi le bistecche di cavolfiore alla curcuma con timo fresco e una spolverata di pepe.

  • bistecchecavolfiore
  • bistecchecavolfiore-13
  • bistecchecavolfiore-6
  • bistecchecavolfiore-7
  • bistecchecavolfiore-10
  • bistecchecavolfiore-14