Risotto (alla milanese) al salto

Il riso al salto è una ricetta degli avanzi, solitamente preparata con il “risotto giallo” avanzato il giorno prima. Si tratta semplicemente di scaldare il risotto rendendolo croccante. La sua bontà è tale che, in assenza di risotto avanzato, si può preparare un risotto alla milanese e lasciarlo raffreddare per poi ricucinarlo al salto.

Ingredienti per 4 persone

500 g risotto alla milanese freddo
olio evo

PROCEDIMENTO

Scalda in una padella  antiaderente due cucchiai di olio, distribuisci il riso schiacciandolo con una paletta  fino ad ottenere uno strato compatto e omogeneo non troppo spesso. Fallo dorare a fuoco vivace 5-7 minuti per parte. Per girarlo aiutati con un piatto o con un coperchio come faresti per una frittata.

Servi il riso al salto direttamente nel tegame oppure rovescialo su un piatto da portata e servi a tavola.

Lo sapevi?

Il riso al salto è nato come ricetta anti-spreco per non buttare il risotto avanzato. La sua crostincina croccante è una vera delizia e oggi è normalissimo trovarlo nel menu delle vere trattorie milanesi.

Lo sapevi?

Il riso al salto è nato come ricetta anti-spreco per non buttare il risotto avanzato. La sua crostincina croccante è una vera delizia e oggi è normalissimo trovarlo nel menu delle vere trattorie milanesi.