Una ricetta di MYSS KETA

Sexy torta alla paprika e cioccolato

Myss Keta

Ci siamo divertiti, conosciuti e abbiamo chiacchierato tanto, del più e del meno, delle nostre storie e dei nostri progetti. Ci siamo innamorati ancora di più di lei.
MYSS KETA non è una maschera, è un progetto, una voce, una filosofia di pensiero, forse un supereroe. È il modo di raccontare in modo ironico, provocatorio e senza censura una città – Milano – con tutti i suoi cliché, eccessi e punti di vista. Una voce femminile che canta il suo essere milanese, le sue esperienze, la scena notturna della città e i suoi attori. Un grande lavoro portato avanti da un collettivo dal 2013 le cui chiavi di lettura sono molte, i modi di leggerla, capirla e cantarla sono diversi, non ce n’è uno giusto ma ognuno di noi – visto il successo – può di sicuro trovare il suo. Ecco perché MYSS KETA siamo un po’ tutti noi.
Qualcuno ha già detto che MYSS KETA + GNAMBOX è la combinata che non avrebbe mai pensato ma di cui non può già più fare a meno, non c’è modo migliore per descrivere il nostro incontro e speriamo, l’inizio di un’amicizia!

Ingredienti per una tortiera da 25 cm

400 gr cioccolato fondente
240 gr zucchero semolato
160 gr burro
5 uova
2 cucchiai di amido di mais
2 cucchiai di paprika
peperoncini freschi per guarnire

PROCEDIMENTO

Riscalda il forno a 170° C in modalità statica. Riduci il cioccolato a pezzi, uniscilo in una pentola insieme al burro e sciogli il tutto a bagnomaria, o meglio, come dice MYSS a “bagnomary”. Una volta che tutto è sciolto aggiungi “pizzikini” di paprika… se ti piace tanto spicy non fermarti mai!
In una grande ciotola monta le uova con lo zucchero, aggiungi due cucchiai di amido di mais e mescola bene senza creare i grumi. Aggiungi il cioccolato e il burro fusi e mescola finché il composto sarà omogeneo. Fodera una teglia con carta da forno e versa l’impasto. Cuoci per circa 40 minuti.
Decora la torta con peperoncini freschi prima di servirla e ricordati di sentirti estremamente sexy durante tutta la preparazione della torta…

Lo sapevi?

Lo sapevi?