Pancake di grano saraceno con salmone

Amiamo tantissimo i pancakes anche se sinceramente a casa non li avevamo mai preparati. Pensavamo fossero difficili da fare e poi volevamo trovare una versione più simile ai nostri gusti, magari integrale e senza latticini. L’abbiamo trovata e possiamo assicurarti che sono anche semplici e veloci da preparare!
L’impasto è senza glutine perché abbiamo utilizzato farina di riso e di grano saraceno, in questo modo il sapore è più rustico. Abbiamo utilizzato un solo uovo e, volendo proporre una versione salata, abbiamo scelto un olio dal sapore intenso e fruttato come l’extravergine Terre di Bari Bitonto DOP di Fiorfiore Coop. Questi Pancakes di grano saraceno li proponiamo con un uovo in camicia e del salmone selvaggio Fiorfiore Coop dell’Alaska. Un salmone che vive allo stato selvaggio, con una carne più magra e dal colore intenso dovuto ad un’alimentazione del tutto naturale. Ci piace molto il salmone e sappiamo che è fondamentale sceglierlo di ottima qualità.

Ingredienti per 2 persone

125 g farina di grano saraceno
125 g farina di riso
90 ml di olio evo
15 g fiocchi di avena
350 ml acqua
1 uovo
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 cucchiaino di zucchero di canna
sale

PER SERVIRE
100 g salmone
2 uova
erba cipollina
pepe

PROCEDIMENTO

Per prima cosa cuoci i fiocchi di avena in 100 ml di acqua per pochi minuti, toglili dal fuoco e lasciali raffreddare. In una ciotola capiente sbatti con una frusta l’acqua, l’uovo, l’olio e l’avena cotta ottenendo un composto omogeneo.
Unisci al composto gli ingredienti secchi già mischiati tra loro: le farine, il lievito, lo zucchero e qualche pizzico di sale. Non lavorare troppo l’impasto, devono rimanere dei grumi, altrimenti rischierai di avere dei pancakes poco morbidi.
Metti un piccolo tegame sul fuoco, aggiungi un goccio di olio e quando caldo versa un mestolo di pastella. Cuoci per circa 2-3 minuti finché la base è ben dorata e sulla superficie compaiono delle piccole bolle, con una spatola gira il pancake e cuoci ancora un minuto. Servi i pancakes caldi con un uovo in camicia, il salmone e l’erba cipollina tagliata in piccoli tocchetti.
Per l’uovo in camicia porta a bollore una pentola con acqua e mezzo bicchiere di aceto di vino bianco. Abbassa la fiamma (l’acqua non deve bollire troppo) e rompi un uovo in una ciotolina. Con un cucchiaio gira l’acqua in modo da formare un vortice all’interno del quale devi fare scivolare l’uovo. Fai cuocere per circa 3 o 4 minuti.

Lo sapevi?

L’impasto di questi pancake è senza glutine perché abbiamo utilizzato farina di riso e di grano saraceno, in questo modo il sapore è più rustico.

Lo sapevi?

L’impasto di questi pancake è senza glutine perché abbiamo utilizzato farina di riso e di grano saraceno, in questo modo il sapore è più rustico.