Gnocchi crispy al forno (senza bollitura)

Incredibile ma vero! Questa ricetta potrebbe farti innamorare degli gnocchi al forno senza pre-cottura!
Hai capito bene: gli gnocchi finiscono direttamente in teglia senza essere sbollentati prima, cuoceranno insieme al condimento di verdure e soprattutto avranno una cottura brasata e crispy. Eravamo scettici anche noi ma dobbiamo ammettere che il risultato è stato grandioso e non vediamo l’ora di rifarli. Un piatto che mette tutti d’accordo soprattutto se si è in tanti a tavola… sbattimento zero, devi solo mescolare gli ingredienti in teglia e poi fa tutto il forno!

Ingredienti per 2 persone

250 g gnocchi
500 g pomodorini maturi
1 cipolla rossa piccola
2 spicchi di aglio schiacciati
rosmarino tritato
peperoncino fresco
basilico
parmigiano o pecorino, per servire
olio evo
sale
pepe nero

PROCEDIMENTO

Rivesti una teglia con carta forno, se hai una teglia antiaderente puoi anche non utilizzare la carta. Aggiungi tutti gli ingredienti nella teglia tranne il formaggio e il limone, condisci con olio e mescola bene. Inforna e cuoci per circa 30 minuti a 220°C in modalità statica – mescolando un paio di volte – o finché gli gnocchi saranno cotti e crispy. Servi gli gnocchi con il condimento e abbondante parmigiano a scaglie, pepe, basilico fresco e scorza di limone.

Lo sapevi?

Se avanzano puoi conservare gli gnocchi in frigorifero in un contenitore chiuso per 3-4 giorni, per scaldarli rimettili in fono e saltali in padella. Puoi fare questa ricetta con le verdure e condimenti che preferisci (che cuociono in forno in circa 30 minuti). Puoi servire gli gnocchi con un crumble di feta (feta sbriciolata grossolanamente con le mani) al posto del parmigiano.

Lo sapevi?

Se avanzano puoi conservare gli gnocchi in frigorifero in un contenitore chiuso per 3-4 giorni, per scaldarli rimettili in fono e saltali in padella. Puoi fare questa ricetta con le verdure e condimenti che preferisci (che cuociono in forno in circa 30 minuti). Puoi servire gli gnocchi con un crumble di feta (feta sbriciolata grossolanamente con le mani) al posto del parmigiano.