Pappa gialla

Una ricetta di Gianluca Biscalchin

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Difficile definire Gianluca Biscalchin, qualcuno lo conoscerà come giornalista gastronomico, qualcuno come illustratore o come scrittore, i suoi fan più recenti per l’apertura di Taglio, un caffè con cucina e emporio a Milano. Una cosa non esclude l’altra soprattutto quando tutte riescono bene.

Noi abbiamo messo alla prova Gianluca anche in cucina dove se l’è cavata egregiamente. Ci ha cucinato una pappa al pomodoro per onorare Firenze, città in cui è cresciuto, ma ovviamente la ricetta è stata rielaborata sostituendo il classico pomodoro con una passata di pomodori gialli per rendere il piatto più divertente. L’accostamento della salsa è stato invece un suggerimento dello chef di Taglio che il nostro ospite ha sperimentato direttamente nella nostra cucina. Noi abbiamo ripulito la pentola e non vediamo l’ora di ricucinare questa ricetta!

Se ancora non sei sazio scopri il nuovo libro di Gianluca, Prêt-à-gourmet – Come diventare un vero gourmet a prova di gaffe.

gianluca-biscalchin-pappa-gialla-02

Ingredienti per 2 persone

  • 300 g passata di pomodoro giallo
  • 200 ml birra, meglio se rossa
  • 100 g pane raffermo
  • 100 g pomodorini
  • 3 scalogni
  • erbe aromatiche
  • zenzero fresco
  • sale
  • pepe
  • olio evo

Procedimento

Per prima cosa prepara la marinatura per la salsa. Metti un una ciotola i pomodorini tagliati a metà con le erbe aromatiche, qualche pezzetto di zenzero fresco e un cucchiaino di zucchero.
Copri tutto con la birra e fai macerare a temperatura ambiente per 5 ore.

Frulla tutto con un frullatore ad immersione, aggiusta di sale e aggiungi due cucchiai di olio.
Taglia il pane raffermo in pezzi abbastanza piccoli.

Se vuoi puoi ammollare il pane nel brodo oppure metterlo direttamente nel pomodoro.

Sbuccia e affetta grossolanamente tre scalogni e soffriggili con olio in un tegame.
Dopo un paio di minuti aggiungi il pane e mescolando lascialo insaporire qualche minuto.
Versa la passata di pomodoro e un bicchiere di acqua. Aggiusta di sale e cuoci per circa un quarto d’ora, fino a che sarà una “pappa”. Aggiungi pepe macinato fresco. Servi la pappa gialla con la salsa e un filo di olio crudo. Aggiungi qualche tarallo sbriciolato, un rametto di rosmarino e un paio di pomodorini freschi.

  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-03
  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-04
  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-05
  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-06
  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-07
  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-08
  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-09
  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-10
  • gianluca-biscalchin-pappa-gialla-11