Polpo alla gallega

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

È uno di quei piatti che si possono chiamare in molti modi. Polpo alla gallega, alla galiziana oppure polbo á feira. La certezza di questa ottima ricetta è che è tipica della regione della Galizia, in Spagna. Un piatto facile da fare, super sfizioso e che puoi servire come tapa, proprio come fanno gli spagnoli a casa loro. Se vuoi fare delle porzioni più abbondanti lo puoi servire come abbiamo fatto noi, e cioè come un gustoso piatto unico. Non farti spaventare dal mix di paprika e peperoncino, donerà al tuo piatto un sapore straordinario.

polpo-alla-gallega-02

Ingredienti per 4 persone

  • 1 polpo da circa 1,5 kg
  • 500 g patate
  • 1 bicchiere di aceto bianco
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • prezzemolo fresco
  • 2 cucchiaini paprika dolce
  • 1 cucchiaino peperoncino in polvere
  • olio evo
  • sale

Procedimento

Per la cottura del polpo, porta a ebollizione una pentola d’acqua fredda con un bicchiere di aceto, una cipolla, una carota, un gambo di sedano e del prezzemolo. Quando bolle immergi il polpo e cuoci per circa 40 minuti (il tempo è per un peso di circa 1-1,5 kg), poi spegni il fuoco e lascia raffreddare nella sua acqua.

Noi consigliamo di utilizzare un polpo decongelato perché risulterà più tenero, spesso lo trovi in pescheria oppure se preferisci acquistarlo fresco lo puoi congelare e decongelare a casa prima della cottura.

Nel frattempo sbuccia le patate e cuocile in acqua bollente salata finché tenere ma ancora ben sode. Scolale, lasciale raffreddare e poi tagliale a fette abbastanza spesse, di circa 2-3 centimetri. Una volta raffreddato il polpo a temperatura ambiente taglialo a pezzetti e servilo su una base di patate. Condisci con olio, sale, prezzemolo e una spolverata di paprika e peperoncino mischiati in un’unica polvere.

  • polpo-alla-gallega-01
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!