Crema di spinaci con kale chips, bufala e nocciole tostate

Amiamo gli spinaci in tutte le loro forme e ci siamo resi conto di non aver mai condiviso con te una delle ricette che più preferiamo: la crema di spinaci. Solitamente la facciamo “pura” e cioè senza aggiungere altre verdure ma semplicemente olio, sale e pepe. In questo modo il colore rimane super intenso e il sapore di spinaci inalterato. Per questa versione abbiamo deciso di ultimare il piatto con chips di kale e di spinaci, pinoli e nocciole tostate e – dulcis in fundo – una mozzarella di bufala che ci ha portato un amico dalla Campania.

crema-spinaci

Ingredienti per 2 persone

  • 600 g spinaci
  • 1 mazzetto di kale
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di nocciole
  • 1 bufala da circa 200 g
  • olio evo
  • sale
  • coriandolo in bacche

Procedimento

Metti da parte qualche foglia di spinaci per le chips e sbollenta gli altri in acqua salata. Noi per comodità li abbiamo cotti in forno a vapore a 100 gradi per 3 minuti. Una volta cotti falli raffreddare e strizzali bene. Frullali con 30 grammi di olio evo, sale e una macinata di coriandolo. Aggiusta la consistenza aggiungendo acqua secondo le tue preferenze. Noi abbiamo versato circa 250 ml di acqua calda perché volevamo la crema tiepida, altrimenti puoi usare l’acqua a temperatura ambiente. Nel frattempo prepara le chips di kale e spinaci seguendo la nostra ricetta, tosta i pinoli e le nocciole in un pentolino con un filo di olio facendo attenzione che non brucino. Servi la crema di spinaci con la mozzarella di bufala tagliata a spicchi, le chips e la frutta secca tostata. Ultima con olio a crudo e coriandolo macinato fresco.

crema-spinaci

nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!