UNA RICETTA DI FILIPPA LAGERBACK

Crumble di rabarbaro

Che emozione avere Filippa Lagerback nella nostra cucina. L’abbiamo sempre amata ed ammirata e per noi è stato un sogno averla con noi a casa. Ha deciso di prepararci una torta con rabarbaro, molto diffuso nel Nord Europa. Una ricetta molto facile da fare, dal risultato assicurato e che tutti abbiamo apprezzato. Filippa, che ha da poco pubblicato “Io pedalo. E tu?” un libro che parla del suo amore per la bicicletta e per l’aria aperta, consiglia questa ricetta per un pic-nic al parco. Noi seguiremo sicuramente il suo consiglio. E tu?

Ingredienti per 6 persone

3 gambi di rabarbaro
100 g farina
100 g zucchero di canna
100 g fiocchi di avena
100 g burro

PER LA SALSA
150 ml panna fresca
1 bacca di vaniglia
2 uova
3 cucchiai di zucchero di canna

PROCEDIMENTO

Lava, priva dei filamenti e taglia i gambi del rabarbaro in piccoli pezzi (le foglie non devono essere utilizzate, possono essere tossiche) e mettili in una teglia imburrata. In una ciotola mescola la farina, lo zucchero, i fIocchi d’avena e il burro ammorbidito. Lavora il tutto con la punta delle dita fino a creare una pasta grumosa, che cospargerai sopra ai pezzettini di rabarbaro. Inforna a 200 gradi per circa 25 minuti. Mentre la torta è in forno mescola in una ciotola i semi della bacca di vaniglia, le uova e lo zucchero fino a formare una salsa uniforme. In un’altra ciotola monta la panna e uniscila alla salsa. La salsa alla vaniglia è pronta per essere servita con il crumble di rabarbaro.

Lo sapevi?

Lo sapevi?