Black bean burrito

Il burrito è uno degli emblemi della cucina tex-mex. Puoi prepararlo in molte versioni diverse e per tutti i gusti. Solitamente sono a base di carne ma noi ti proponiamo una versione vegetariana. Qualunque sia il ripieno l’importante è che il tutto sia racchiuso in una tortilla di farina avvolta su se stessa.
La nostra versione, black bean burrito, prevede una farcitura a base di fagioli neri, cipolla e paprika.Ottimo da abbinare ad altre ricette messicane come i nachos con questo, le pannocchie arrosto o le tipiche salse per una cena tra amici diversa dal solito.

Ingredienti per 6 persone

500 g fagioli neri secchi
3 peperoni verdi dolci
300 g salsa di pomodoro
2 cipolle dorate grandi
1 spicchio d’aglio
olio evo
paprika
sale

PER SERVIRE
6 tortillas
formaggio cheddar
insalata iceberg
mais
coriandolo fresco

PROCEDIMENTO

In una padella abbastanza capiente con olio caldo aggiungi le cipolle tagliate a fette, uno spicchio di aglio tritato fine e cuoci per circa 10 minuti finché sono morbide e trasparenti. Aggiungi un goccio d’acqua se necessario a non far bruciare le cipolle.
Aggiungi i fagioli già cotti e la salsa di pomodoro. Spolvera a piacere con la paprika. Aggiusta di sale e cuoci finché i fagioli iniziano a sfarsi e la consistenza sarà abbastanza asciutta.
Prepara i burritos mettendo al centro della tortilla scaldata un minuto in una padella antiaderente, due o tre cucchiai di fagioli, insalata tritata fine, formaggio, foglie di coriandolo e abbondante mais. I condimenti possono essere variati a piacere.
Piega la tortilla su se stessa ben stretta e chiudi il fondo. Chiudi il burrito nella carta alluminio. Puoi prepararli anche in anticipo e poi scaldarli direttamente al forno.

Lo sapevi?

Lo sapevi?