Asparagi in padella con pecorino e guanciale croccante

Cuocere gli asparagi direttamente in padella potrà rivoluzionare il tuo modo di preparare questa verdura. Come sai amiamo tantissimo che le verdure siano croccanti e mai “stracotte”, questa ricetta ti farà capire il perché! Asparagi in padella con pecorino e guanciale croccante, perfetti da servire in tavola anche per un brunch domenicale con pane super fragrante e uova!

Ingredienti per 2-4 persone

500 g asparagi
pecorino romano
2-3 fette di guanciale
olio evo
sale
pepe

PROCEDIMENTO

Taglia la parte finale più legnosa del gambo degli asparagi, lavali e mettili in una padella senza condimento, aggiungi il sale e versa mezzo bicchiere di acqua. Porta a cottura a fuoco medio. In questo modo gli asparagi assorbiranno l’acqua necessaria alla loro cottura senza risultare bolliti. Raggiunto il grado di cottura desiderato, e assorbita l’acqua, aggiungi un filo di olio e dai una rosolata finale, a noi non piacciono troppo cotti, li abbiamo cotti per 10 minuti circa. Nel frattempo in un tegame antiaderente rosola a fuoco medio il guanciale finché dorato e croccante e metti da parte. Servi gli asparagi con scaglie di pecorino, il guanciale croccante e abbondante pepe.

Lo sapevi?

Basta verdure bollite e stracotte! Ascolta i nostri consigli per scoprire come mangiare le verdure senza annoiarti mai.

Lo sapevi?

Basta verdure bollite e stracotte! Ascolta i nostri consigli per scoprire come mangiare le verdure senza annoiarti mai.