Risotto ai funghi

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Nonostante il progresso, la scienza non riesce a decidere se i funghi appartengono al mondo vegetale o animale. Noi una cosa l’abbiamo capita però: ci piacciono moltissimo! Prova questa ricetta con funghi freschi e secchi. Il mix di questi riesce a dare una buona intensità di profumi che lo renderà  irresistibile!

Questa ricetta è stata illustrata da @similasti

funghi_sito

Ingredienti per 2 persone

  • 160 g riso Carnaroli
  • 400 g funghi freschi misti
  • 10 g funghi porcini secchi circa
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1,5 litro di brodo vegetale circa
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • prezzemolo
  • parmigiano
  • sale
  • pepe

Procedimento

Metti a bagno i funghi secchi in acqua tiepida per 20 minuti. Scolali e strizzali, conservando l’acqua dell’ammollo.
Pulisci molto bene e taglia a pezzi non troppo piccoli i funghi freschi e saltali in una padella a fuoco medio con olio e uno spicchio d’aglio.
Quando sono morbidi togli la pentola dal fuoco, aggiungi sale, pepe e prezzemolo tritato. Taglia i funghi secchi in piccoli pezzi. Sbuccia e trita la cipolla. Soffriggi in una pentola con olio abbondante la cipolla e i funghi secchi.

Aggiungi il riso, tostalo e sfuma con un bicchiere di vino. Porta a cottura aggiungendo poco alla volta il brodo e l’acqua dei funghi filtrata.

Quando il risotto è al dente, togli la pentola dal fuoco e aggiungi i funghi freschi saltati, il parmigiano grattugiato. Mescola molto bene fino ad ottenere un risotto cremoso.
Se è troppo compatto e asciutto aggiungi un po’ di brodo. Il risotto deve essere morbido. Servi subito in un piatto piano caldo.

  • funghi_post__ig
  • funghi_stories_teaser
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

Trattamento dei dati personali

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!