Pizzoccheri

Una ricetta di Roberto Valbuzzi

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Incontrare Roberto, classe 1989, è stato un enorme piacere. Roberto si considera ‘un figlio d’arte’, i suoi genitori sono i gestori del noto ristorante Crotto Valtellina di Malnate. I nonni gestiscono un agriturismo a Mornago, dove Roberto ha imparato ad apprezzare i sapori dei piatti tipici del Nord, sviluppando una grande passione per la cucina e per i prodotti freschi della terra.

Le coste che ci ha portato arrivano proprio dall’orto della nonna. La scuola alberghiera, iniziata contro la volontà del padre, e il caparbio lavoro svolto nella ristorazione lo hanno portato ad essere un bravissimo cuoco.

L’ascesa di Roberto inizia in occasione della sua partecipazione alla Fiera campionaria di Varese, ed è proprio grazie a questa esperienza che Gambero Rosso Channel, gli propone di diventare uno dei volti della scuola e da quel momento inizia anche la sua carriera televisiva.

Roberto ci ha svelato la sua grande passione nel fare panini “da piccolo adoravo preparami la merenda”, rivisti non più in versione snack ma come vera e propria pietanza. Ultimamente Roberto è stato inserito nella classifica dei 36 migliori volti dell’enogastronomia del 2012, ottimo risultato considerando la giovanissima età. Roberto si definisce autodidatta e secondo noi lo contraddistinguono la sua passione, il suo amore per le tradizioni, l’attenzione per la qualità delle materie prime e il suo istinto in cucina ci è sembrato infallibile!

roberto-valbuzzi-pizzoccheri-02

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g farina saracena
  • 500 g farina 00
  • acqua
  • 4 gambi di coste
  • 200 g di patate
  • sale
  • pepe
  • burro
  • 200 g casera non stagionato
  • 60 g di parmigiano 
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • rosmarino
  • salvia

Procedimento

Amalgama bene le 2 farine aggiungendo acqua fredda fino ad ottenere una impasto vellutato.
Stendi l’impasto su un tavolo di lavoro ben infarinato e tira la pasta allo spessore di circa mezzo centimetro. Taglia l’impasto con una spatola fino ad ottenere delle piccole tagliatelle. Nel frattempo monda le coste e cuocile in acqua bollente. Taglia finemente il formaggio e una volta pronta la pasta stratifica in una teglia parmigiano e casera, pasta e patate, coste e formaggio e poi ripeti fino in cima. Fai scogliere il burro in padella e soffriggi cipolla e aglio aromatizzando con salvia e rosmarino. Versa il burro aromatizzato sui pizzoccheri e passali al forno 5 minuti a 210. Servi i pizzoccheri ancora caldi.Fai cuocere la pasta in acqua bollente salata insieme alle patate tagliate a pezzettini per circa 20 minuti.

  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-03
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-04
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-05
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-06
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-07
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-08
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-09
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-10
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-11
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-12
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-13
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-14
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-15
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-16
  • roberto-valbuzzi-pizzoccheri-17
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

Trattamento dei dati personali

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!