Falafel con avocado e pompelmo

Una ricetta di Orso V e Orso G

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Per la prima volta due orsi nella nostra cucina… quando ce li siamo trovati alla porta non volevamo credere ai nostri occhi! Possiamo direi che V e G – scoprirete solo alla fine della ricetta chi si cela dietro alle maschere – sono gli ospiti che fino ad ora ci hanno stupito di più. Abbiamo adorato la loro ricetta, i falafel sono il nostro street-food preferito e adesso sappiamo anche che con avocado, pompelmo e salsa di yogurt sono perfetti!

falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-02

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • una spolverata di pepe
  • 500 g di ceci (in questo caso farina di ceci) 
  • cumino
  • 1 mazzetto di prezzemolo 
  • 1-2 limoni
  • coriandolo fresco
  • olio di semi per friggere
  • sale
  • pite
  • yogurt
  • menta
  • avocado
  • pompelmo

Procedimento

Pela e taglia in grossi pezzi una cipolla. Unisci in un robot da cucina la cipolla, l’aglio, un mazzetto di prezzemolo, il coriandolo fresco, la farina di ceci, il sale e le spezie.
Spremi, secondo i tuoi gusti, il succo di 1 o 2 limoni, aggiungi dei cubetti di ghiaccio e aziona il frullatore.

La procedura originale prevede l’utilizzo di ceci secchi lasciati in ammollo almeno 24 ore e il riposo poi in frigorifero dell’impasto per circa 30 minuti. In questo caso, non avendo messo in ammollo i ceci e per ridurre il tempo di riposo, abbiamo utilizzato farina di ceci e ghiaccio/acqua fredda. Se necessario aggiungi altro ghiaccio/acqua per ottenere un impasto omogeneo e morbido. Mentre l’impasto è a riposare in frigorifero prepara il condimento.
Pela e taglia a cubetti due avocado maturi. Pela e taglia al vivo due pompelmi rosa. In una ciotola versa lo yogurt bianco, la menta fresca tritata e il sale. Mescola bene. Togli l’impasto dal frigorifero e inizia a formare i falafel utilizzando due cucchiai o direttamente le mani. Scalda abbondante olio di semi per friggere. Quando l’olio è ben caldo friggi pochi falafel alla volta.
Sono pronti quando saranno ben cotti, dorati e croccanti. Scolali su carta assorbente. Scalda le pite in forno per un minuto a temperatura bassa.
Servi i falafel nella pita con l’avocado, il pompelmo e la salsa di yogurt e menta. Eccoli, Viviana Volpicella fashion editor di Vogue Brasil e stylist con il suo compagno Glauco Isella ideatore di BabaSucco.

  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-03
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-04
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-05
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-06
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-07
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-08
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-09
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-10
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-11
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-12
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-13
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-14
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-15
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-16
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-17
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-18
  • falafel-vivivana-volpicella-glauco-isella-19
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

Trattamento dei dati personali

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!