Burger di pollo alla paprika e rosmarino

Pollo, avocado, rosmarino: chi l’ha detto che questi ingredienti servono per un’insalata?

Noi – che amiamo prepararci burger in casa – abbiamo preparato un buonissimo panino con burger di pollo alla paprika e rosmarino condito con dell’avocado. La cosa più difficile è tagliare il petto di pollo, tutto il resto è in discesa e vi assicuriamo che questo piccolo sforzo vi ricompenserà. Il burger di pollo è un’ottima alternativa alla classica versione di manzo, ricordate solo di scegliere il giusto pollo: meglio se allevato a terra, magari da un produttore vicino a casa.

Ingredienti per 2 persone

360 g petto di pollo
paprika
rosmarino
sale
pepe
olio evo

PER SERVIRE
2 bun (pane per burger)
1 avocado maturo
1 limone
cipolla
insalata verde
formaggio a fette

PROCEDIMENTO

Per preparare i burger trita con il coltello i petti di pollo fino ad ottenere un composto abbastanza fine e omogeneo, condiscilo in una terrina con abbondante paprika in polvere, qualche ago di rosmarino tritato, sale e un filo di olio. Forma due burger della dimensione dei panini che userai aiutandoti con un coppappasta.

Per il condimento sbuccia l’avocado e privalo del nocciolo, taglialo a pezzetti e condiscilo con il succo di mezzo limone, olio, sale e pepe. Con una forchetta – o in un mixer – riducilo in un composto omogeneo e grossolano. Aggiusta di sale e limone secondo i tuoi gusti.

Cuoci i burger di pollo alla paprika in una padella antiaderente facendo in modo di rosolare bene entrambi i lati e di cuocere bene la carne. Quando cotti aggiungi il sale e appoggia sopra le due polpette una fetta di formaggio e lascialo fondere.

Spalma entrambe le fette di pane con abbondante crema di avocado e componi il panino con il seguente ordine: base del pane, burger con formaggio fuso, valeriana, cipolla e chiudi con l’altra fetta di pane. Se hai resistito fino a questo momento è arrivato il momento di mordere!

Lo sapevi?

Lo sapevi?