Burger di Chianina con Barbabietole

Quando ami i burger non ti dai pace se ogni volta non riesci ad inventarti un abbinamento nuovo per gustarli. Questa è la nostra sfida ed essendo tra i piatti che più cuciniamo trovare sempre nuovi sapori non è facile. In questa ricetta –  davvero veloce –  proponiamo il burger di chianina abbinato alle barbabietole condite con rafano e prezzemolo: il risultato è straordinario, addirittura anche per chi non ama le barbabietole.

Ingredienti per 2 persone

2 hamburger di Chianina da circa 180 g
2 bun (pane per burger)
1 barbabietola cotta
rucola
prezzemolo fresco
rafano
sale
pepe
olio evo

PROCEDIMENTO

Prepara la farcitura grattugiando a julienne la barbabietola in una ciotola, unisci abbondante prezzemolo spezzettato grossolanamente con le mani, un cucchiaino di rafano e condisci con sale, pepe e un filo di olio. Mescola molto bene.

Cuoci in una padella antiaderente gli hambuger di Chianina con un filo di olio rosolando bene entrambi i lati ma facendo attenzione a non cuocerli troppo, una volta cotti aggiungi il sale.

Prima di comporre il panino taglia a metà i bun e scaldali due minuti al grill o in una padella, poi procedi con il seguente ordine: base del bun, barbabietola condita, polpetta di carne, ancora il composto di barbabietola, rucola e infine la parte superiore del pane.

Lo sapevi?

Lo sapevi?