Tagliatelle con broccoli

UNA RICETTA DI JJ MARTIN

JJ è arrivata a Milano 13 anni fa e ha capito che Milano non è come New York, dove puoi ordinare take-away a qualsiasi ora del giorno, e che qui l’unico take-away era la pizza. JJ allora ha iniziato a leggere libri di cucina come romanzi e a chiedere consigli alle amiche! La ricetta che ha deciso di preparare per noi è la prima pasta che ha imparato a cucinare grazie a Cristiana Ruella direttore finanziario di Dolce & Gabbana. Una pasta che ha definito perfetta per le donne in carriera perché, anche se torni tardi dall’ufficio senza poter andare a fare la spesa, puoi sempre avere una confezione di broccoli surgelati in frigorifero. Tutti gli altri ingredienti sono secchi e quindi li puoi conservare a casa anche per lungo tempo. Ok JJ ci hai convinti! Ecco le tagliatelle con broccoli.

Ingredienti per 2 persone

160 g tagliatelle all’uovo
400 g broccoli
3 spicchi di aglio
pinoli
peperoncino
olio evo
parmigiano
sale

PROCEDIMENTO

Cuoci in acqua bollente e salata i broccoli finché abbastanza morbidi.
In una padella soffriggi l’aglio sbucciato e il peperoncino in abbondante olio.
Scola i broccoli direttamente nel soffritto e saltali a fuoco vivace per un minuto poi abbassa la fiamma. Con un cucchiaio di legno spezzetta i broccoli e continua la cottura fino a che non iniziano a sfarsi. Se necessario aggiungi un po’ di acqua di cottura. In una padella antiaderente tosta i pinoli mescolando spesso fino a che non iniziano a colorire. Togli dal fuoco.

Cuoci le tagliatelle e scolale direttamente nella padella con i broccoli, aggiungi i pinoli, il parmigiano grattugiato e mescola molto bene. Se necessario aggiungi un goccio di olio e di acqua di cottura per amalgamare meglio il sugo e la pasta saltandoli in padella.

Servi aggiungendo qualche pinolo tostato.

Lo sapevi?

Lo sapevi?