UNA RICETTA DI FERNANDO COBELO

Arepas

Una ricetta venezuelana nella nostra cucina. Abbiamo conosciuto Fernando un anno fa su Tumblr e da allora siamo diventati buoni amici.

Abbiamo deciso di invitarlo qui a cucinare la più famose delle ricette del sue paese: le arepas. Fernando studia architettura a Torino ed è anche un bravissimo Instagramer.

Ingredienti per 3 persone

Harina PAN (farina venezuelana)
6 uova
5 filetti di pollo
3 cipolle
3 pomodori
2 spicchi di aglio
1 peperone rosso
un mazzetto di prezzemolo
worcestershire sauce

PROCEDIMENTO

Metti 3 tazze di Harina P.A.N. in una terrina. Aggiungi 3 tazze di acqua tiepida e un po’ di sale.
Impasta con le mani fino a quando il composto sarà amalgamato e senza grumi. Se si attacca alle dita, aggiungi altra farina, se è troppo asciutto, aggiungi acqua, la giusta consistenza dovrebbe permetterti di fare una palla che non si sfalda. Prendi un pugno di pasta e fai una pallina con le mani.
Poi schiacciala con le dita aperte fino ad ottenere uno spessore di circa 1-2 cm.
Scalda un po’ di olio in una padella e aggiungi le arepas. Quando iniziano a prendere colore su un lato girale.
Da cotte emettono un suono sordo se le si “batte” con le dita o con un coltello.
POLLO MECHADO – solitamente mangiato a pranzo/cena
Metti l’acqua fredda in una pentola con una cipolla sbucciata e falla bollire.
Insaporisci 5-6 cucchiai d’olio con gli spicchi d’aglio tagliati a fettine in una padella.
Attendi fino a quando l’aglio sarà bruciato poi eliminalo. L’aglio serve ad insaporire l’olio. Quando l’acqua inizia a bollire aggiungi i petti di pollo e portali a cottura.
Mentre il pollo cuoce, trita una cipolla e rosolala nell’olio aromatizzato con l’aglio.
Taglia un pomodoro a cubetti e aggiungili alla padella con le cipolle.
Cuoci fino ad asciugare un po’ l’acqua rilasciata dal pomodoro. Una volta pronto il pollo, toglilo dalla padella e sfilaccialo in striscioline, tenendolo fermo con un coltello e strappandolo con una forchetta. Puoi usare anche le mani se il pollo non è caldo.
Aggiungi il pollo nella padella con il resto degli ingredienti. Cuoci ancora qualche minuto tutto insieme.
Aggiungi il sale, la “salsa inglese” (Worcestershire sauce) e il prezzemolo tritato.
PERICO – solitamente mangiato per colazione
Trita una cipolla, rosolala fino a che sarà dorata senza farla bruciare.
Taglia un pomodoro a cubetti e aggiungilo alle cipolle. Cuoci fino ad asciugare un po’ il sugo.
Taglia 1/3 di peperone rosso e aggiungerlo agli altri ingredienti. In una terrina sbatti le uova e poi versale nella padella con gli altri ingredienti. Aggiungi il sale e un po’ di prezzemolo fresco. Servi il pollo mechado, il perico e le arepas in ciotole grandi sul tavolo.
Ora è il momento di farcire le proprio arepas facendo un’incisione per aprirle e riempirle con i condimenti.
Le arepas possono essere servite anche con burro, formaggio, fagioli neri, prosciutto.
Dipende dall’ora del giorno in cui le si sta mangiando.

Lo sapevi?

Lo sapevi?