P come Panino Perfetto

18 febbraio 2019
CONTENUTO IN COLLABORAZIONE CON ACCADEMIA DEL PANINO ITALIANO

 

Preparare un panino non significa solo mettere alcuni ingredienti tra due fette di pane. Bilanciare sapori e texture in modo che ogni morso sia equilibrato e che i vari ingredienti non slittino fuori mentre mangi. Ecco alcune regole infallibili per fare dei buonissimi panini.

img_7339

Spalma sempre le fette di pane con delle salse o creme. La maionese è spesso il tocco segreto che mescolato con altri ingredienti diventa la firma di un panino. Ad esempio? Maionese e paprica, maionese + capperi + limone, maionese + aglio nero, chilli + maionese, maionese + erbe aromatiche… Ma non dimenticare salse come burro d’arachidi o tahina. Accoppiati a confetture ti faranno sognare.

Condisci ogni singolo ingrediente.

Gioca con le consistenze e le sensazioni: unisci ingredienti cremosi, crunchy, delicati, fresci o piccanti. Utilizza ad esempio sottaceti – acquistati o fatti in casa – per dare acidità e croccantezza.

Scegli quantità giuste e ottima qualità, non serve esagerare!

dscff2270

img_1230

dscf2286-2

Posiziona gli ingredienti “scivolosi” tra ingredienti che hanno “grip” in modo che il tutto stia insieme.

Scegli il giusto formaggio in base agli altri ingredienti e se il panino sarà servito caldo o mangiato a temperatura ambiente.

– Fai attenzione alla tostatura del pane, non è cosa semplice. Un layer di burro farà la differenza e se gli ingredienti non vanno scaldati tosta solo il pane.

– Con l’insalata Iceberg non sbagli mai: fresca, acquosa e croccante. Tagliata fine è perfetta!

– Gli ingredienti in barattolo, pronti nella dispensa, fanno la differenza: rafano, kimchi, tapenade, patè di olive, peperoncini, mostarde o marmellate. 

Aggiungi i grassi! Che sia formaggio, avocado o qualche salsa ti faranno stare bene.

Non ti bastano questi suggerimenti? L’Accademia del Panino Italiano – fondazione culturale nata per promuovere e valorizzare l’unicità del Panino Italiano in Italia e nel Mondo e renderlo icona del Made in Italy – ha stilato un disciplinare per riconoscere gli autentici panini italiani e li ha raccolti in una app (che puoi scaricare a questo link) dove puoi scoprirli, conoscerne i segreti e ovviamente sapere dove poter mangiare questi e tantissimi altri panini fatti a regola d’arte. Cosa aspetti a scaricarla?

nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!