Ristoranti cinesi a Milano.

24 settembre 2015

Recentemente abbiamo parlato dei nostri ristoranti giapponesi preferiti e adesso ci sembrava giusto dare spazio anche a quelli cinesi. Ci piace mangiare “realmente” cinese in locali che ti fanno viaggiare grazie al personale di sala, ai piatti in carta e all’atmosfera.

Ci sono davvero tantissimi ristoranti cinesi a Milano ma i migliori sono quelli che spesso sono frequentati da orientali o che propongono piatti non troppo banali e davvero della tradizione.

Dim Sum

Questo ristorante è molto ricercato negli spazi e nell’atmosfera. Tutto qui è essenziale, quando entri devi dimenticare lo stile da ristorante cinese con lanterne e draghi. Una grande cucina a vista dove puoi vedere i cuochi durante le varie preparazioni serve a farti venire l’acquolina. I Dim Sum (si pronuncia dim sam), sono tradizionali piattini di pesce, uova, verdura e carne cotti al vapore o fritti. Sono una vera bellezza da ordinare perchè ne puoi prendere tanti e condividerli con i tuoi amici al tavolo. Ecco come la moda nella nuova Cina è arrivata anche a Milano.
Via Nino Bixio 29

Mandarin 2

Solo a scrivere il nome ci viene l’acquolina alla bocca. Questo locale è molto amato dagli appassionati di cinese a Milano. Noi ti consigliamo di lasciarti guidare nella scelta dei piatti dal personale e un piatto che assolutamente non devi dimenticarti di ordinare è il Riso Shangai, cioè un riso sorprendentemente croccante con gamberi, verdure e una salsa piccante molto buona. In sala sarai sicuramente accolto da Antonella, una donna premurosa e gentilissima che ti farà sicuramente sentire a casa e soddisfatto all’uscita!
Via Garofalo 22a

Wang Jiao

Quattro ristoranti sparsi per la città: Via Padova, Via Felice Casati, Via Lomazzo e Col di Lana. Wang Jiao è sinonimo di tradizione cinese, genuinità e qualità. Appena entrerai in uno dei ristoranti rimmarai sicuramente colpito dalle scodelle sui tavoli. Si tratta di uno dei piatti forti: la Scodella di Fuoco. Questo piatto con germogli di soia, porri, peperoncini e a scelta carne o pesce viene portato in tavola su un fornelletto acceso: è un piatto per palati audaci. Per andare sul sicuro noi consigliamo di provare i gamberi e i calamari sale e pepe.

Hua Cheng

Noi ammettiamo di esserci un po’ spaventati la prima volta che siamo entrati in questa trattoria cinese. Il locale è piccolissimo e davvero hard-core. Qui non si bada molto alla forma ma solo alla sostanza dei piatti serviti, seduti attorno a te ci saranno sicuramente solo cinesi. In carta piatti tradizionali e tagliolini in brodo, anatra alla piastra e un ottimo riso alla cantonese che forse così non hai mai assaggiato. Degne di nota anche le puntine di maiale sale e pepe. Ah se ti sembra tutto troppo spoglio, dai un’occhiata al soffitto.
Via Giordano Bruno 13

Jubin

Nel cuore di China Town questo è forse uno dei primi ristoranti cinesi che abbiamo provato a Milano, è un grande classico che tutti conoscono. Il locale è molto grande e quindi troverai sempre posto. Il menu propone pietanze della cucina cinese con incursioni in quella thai, vietnamita e giapponese. Ti consigliamo Shai-mai (ravioli di gamberi al vapore) e le Chele di granchio fritte per iniziare.
Via Paolo Sarpi 11