Wok di spaghetti di zucchine e gamberi

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Abbiamo sempre avuto un debole per il wok, fin da prima che iniziassimo ad usarlo, subivamo il fascino soprattutto durante i nostri viaggi nel vederlo utilizzare con tanta maestria.

La cottura nel wok è particolare perché grazie alla sua leggerezza assume un’alta temperatura molto velocemente che ti permette di brasare gli alimenti spadellando con un movimento deciso e, contemporaneamente, quando rimangono nel centro della calotta cuociono nel condimento. Questo permette una cottura molto veloce, sana e super tasty.

Ognuno dovrebbe averne uno a casa, ormai ci sono tantissimi modelli, da quelli originali in ferro ossidabile (dove la manutenzione è un po’ difficile) a quelli molto più comodi antiaderenti come quello che stiamo usando noi di Sambonet della collezione 1965 Vintage Quarzo Nero. L’unica cosa importante è che il wok sia leggero e poco spesso per permettere alla temperatura di salire velocemente e a chi cucina di saltare gli ingredienti senza fatica.

Ultimo vantaggio? Cucini tutto il piatto utilizzando una sola pentola 🙂

L’unico segreto è ridurre sempre gli ingredienti in piccoli pezzi in modo che possano cuocere velocemente.

In collaborazione con Sambonet
wok-spaghetti-zucchine-gamberi

Ingredienti per 2 persone

  • 2-3 zucchine medie
  • 200 g gamberi già puliti
  • 2 carote
  • 1/2 peperone giallo
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 cm zenzero fresco
  • semi di sesamo nero
  • coriandolo fresco
  • amido di mais
  • salsa di soia
  • olio evo
  • sale

Procedimento

Per le cotture nel wok la regola principale è sempre la stessa: preparare prima tutti gli ingredienti.

Per prima cosa prepara il condimento mescolando in un bicchiere di acqua calda un cucchiaio di salsa di soia con un cucchiaino di amido di mais.

Scalda nel wok un goccio di olio e soffriggi un trito di aglio e zenzero. Aggiungi i gamberi e cuoci rosolandoli bene finché cotti, circa 2-3 minuti, poi trasferiscili in un piatto e condiscili con sale e pepe lasciando il condimento nel wok.

Rimetti il wok su fuoco medio, aggiungi altro olio se necessario, e spadella carote, peperoni e cipolla tagliati a listarelle sottili per qualche minuti finché le verdure saranno tenere. Versa 3-4 cucchiai del condimento preparato precedentemente e continua a mescolare finché la salsa non si raddensa.

Rimetti i gamberi nel wok insieme anche agli spaghetti di zucchine e salta ancora per un minuto amalgamando bene il tutto.

Servi in tavola direttamente nel wok condendo gli spaghetti con sesamo tostato e coriandolo fresco

  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-01
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-02
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-04
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-05
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-06
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-07
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-08
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-09
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-10
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-11
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-13
  • wok-spaghetti-zucchine-gamberi-14
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!