GrissAnnie: grissini fatti in casa

Una ricetta di Annie Mazzola

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Conosci Annie Mazzola? Se non è così ti consigliamo di correre sul suo profilo Instagram @anniemazzola e farti una scorpacciata di “stories”, poi torna qui e scopri cosa ha combinato nella nostra cucina.

Diciamo che la cucina non è esattamente il suo habitat naturale ma di sicuro non le manca il buon gusto, così come la mossa perfetta per tagliare in un solo colpo l’impasto. Divertente, irriverente e pungente al punto giusto Annie sa sempre cosa dire e anche cucinando uno dei suoi snack preferiti non è stata da meno.

Qualcuno conosce la sua ossessione per i Pangrì? Ecco, ora le abbiamo insegnato cosa fare in caso di emergenza! Cucinare dei grissini fatti in casa non è mai stato così divertente…

La ricetta dei GrissAnnie è davvero facile e poter mettere in tavola dei grissini fatti da te ti darà tantissima soddisfazione, cosa aspetti? Segui i passaggi di Annie e sforna a più non posso!

grissini-annie-mazzola-14

Ingredienti per circa 40 grissini

  • 500 g farina di tipo 2 (per pane e pizza)
  • 75 g olio evo
  • 275 ml acqua
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 10 g zucchero
  • 15 g sale
  • sale Maldon

Procedimento

Sciogli nell’acqua a temperatura ambiente il lievito e lo zucchero (1 cucchiaino). In una ciotola versa la farina, fai un buco con le dita e aggiungi l’olio. Versa l’acqua con il lievito mescolando. Quando tutta la farina sarà incorporata nel liquido aggiungi il sale e continua a lavorare l’impasto sul piano di lavoro finché ben morbido e omogeneo.

Olea un tagliere, posiziona l’impasto dandogli una forma allungata e ungi con abbondante olio tutta la superficie. Copri con della pellicola trasparente da cucina e lascia lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore, finché il volume non raddoppierà.

Trascorso il tempo di lievitazione taglia una strisciolina per volta spessa circa un centimetro e mezzo, prendila tra le mani e allontanandole pian piano una dall’altra lascia che sia la forza di gravità ad agire: il peso stesso dell’impasto allungherà il grissino assottigliandolo alla lunghezza desiderata.

Dividi a metà le strisce più lunghe tagliate dalla parte centrale dell’impasto.

Posiziona i grissini in una teglia ben oleata, spargili con dei fiocchi di sale Maldon e cuoci in forno a 210°C per circa 10-12 minuti. Il tempo di cottura dipende dallo spessore del grissino, quando iniziano a dorare toglili dal forno e lasciali raffreddare in modo che diventino croccanti.

Ripeti l’operazione fino ad esaurimento dell’impasto.

Se ti avanzano dei grissini conservali in un sacchetto per pane, il giorno dopo puoi rigenerarli passandoli pochi minuti in forno caldo. Torneranno friabili e fragranti come appena fatti.

  • grissini-annie-mazzola-02
  • grissini-annie-mazzola-04
  • grissini-annie-mazzola-05
  • grissini-annie-mazzola-06
  • grissini-annie-mazzola-07
  • grissini-annie-mazzola-08
  • grissini-annie-mazzola-09
  • grissini-annie-mazzola-11
  • grissini-annie-mazzola-12
  • grissini-annie-mazzola-13
  • grissini-annie-mazzola-01
  • grissini-annie-mazzola-14
  • grissini-annie-mazzola-15
  • grissini-annie-mazzola-03