Panzanella di melanzane

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

La classica panzanella la conosciamo tutti! Dopo averti fatto scoprire la variante con le pesche, ecco quella che potrebbe diventare la versione cult dell’estate 2018. Come sempre sono gli ingredienti a fare la differenza e per questo fai attenzione ad acquistare delle melanzane mature al punto giusto e fresche… come scoprirlo? La buccia deve essere lucida e tesa, se la batti con le dite la melanzana deve emettere un suono sordo. Altro indicatore di freschezza è il picciolo: deve essere attaccato (ovviamente) e verde.

Il nostro tocco segreto? L’aggiunta di cumino e coriandolo fresco.

06

Ingredienti per 4 persone

  • 2-3 melanzane piccole
  • 300 g nodini di mozzarella
  • 400 g pane con la crosta
  • 1 cipolla rossa
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 1/2 cucchiaino di semi di cumino
  • basilico fresco
  • menta fresca
  • coriandolo fresco
  • aceto di mele
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Procedimento

Lava e taglia le melanzane a tocchetti abbastanza grandi, condisci con olio, sale e pepe e inforna a 200°C per circa 20-25 minuti girandole a metà cottura. Una volta pronte lasciale intiepidire.

Nel frattempo tosta il pane tagliato a cubetti in un tegame con olio e aglio vestito e schiacciato. Taglia la cipolla a fette sottili.

In una ciotola ampia unisci le melanzane, il pane tostato, i nodini di mozzarella sfilacciati con le mani, la cipolla, le erbe aromatiche e condisci con semi di cumino ridotti in polvere, olio evo, abbondante aceto di mele, sale e pepe. Lascia riposare prima di servire in modo che tutti i sapori si mescolino bene. Puoi preparare la panzanella anche il giorno prima e conservarla in frigorifero togliendola un’ora prima di servirla per portarla a temperatura ambiente.

  • 01
  • 04
  • 05