Focaccia integrale alla salvia con zucca

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Panificare in casa è per noi una delle sfide più difficili. Amiamo talmente tanto pani, focacce e pizze che spesso la paura di un risultato deludente ci fa rinunciare a provarci ma ogni tanto la tentazione torna ed ecco che abbiamo preparato questa focaccia integrale alla salvia con una delle nostre verdure preferite, la zucca!

I momenti cruciali sono sempre i soliti: la lievitazione e la cottura, ma questa volta utilizzando due funzioni speciali del nostro forno a vapore combinato Miele siamo riusciti ad uscirne vincitori! Per la lievitazione c’è la funzione “Lievitazione Impasto” che lavorando a temperatura controllata riesce a dare ottimi risultati in tempi minori mentre per la cottura uno degli aspetti più importanti è la presenza di umidità che permette all’impasto di rimanere morbido e di ritardare la formazione della crosta che risulterà sottile e croccante. Per questo abbiamo utilizzato due immissioni di vapore nei primi minuti do cottura. Ora non ci fermerà più nessuno, diventeremo i master della panificazione!

RICETTA IN COLLABORAZIONE CON MIELE
focaccia-integrale-zucca-14

Ingredienti per una teglia da 35 cm

  • 250 g farina integrale di farro
  • 300 g farina manitoba
  • 420 ml acqua a temperatura ambiente
  • 30 g olio evo
  • 10 g sale
  • 5 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino di miele
  • salvia fresca (circa 15 foglie)
Per farcire
  • 400 g zucca
  • 1 cipolla rossa
  • salvia
  • olio evo
  • sale grosso

Procedimento

In una ciotola unisci le due farine, la salvia tritata fine e il lievito di birra. Aggiungi il miele e versa l’acqua a filo mentre inizi a mescolare con un cucchiaio di legno. Lavora l’impasto sempre nella ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungi il sale fino e l’olio poi continua a lavorare l’impasto per qualche minuto. Essendo molto idratato non riuscirai a lavorare l’impasto con le mani, noi abbiamo utilizzato un cucchiaio di legno.

Una volta pronto metti la ciotola nel forno impostando la funzione “Lievitazione Impasto”, in questo modo la temperatura controllata e una percentuale costante di umidità all’interno del forno permetteranno all’impasto di svilupparsi al meglio con risultati eccellenti e riducendo i tempi di lievitazione.

Dopo almeno tre ore, e al raddoppiamento del volume, sposta l’impasto nella teglia leggermente oleata e ungendoti le mani stendi la pasta in modo omogeneo fino ai bordi. Lascia riposare ancora una decina di minuti.

Condisci la focaccia integrale con un filo di olio e sale grosso poi disponi su tutta la superficie abbondanti fette di zucca tagliate sottili e spicchi di cipolla rossa.

Cuoci in forno con modalità “Thermovent Plus” a 220°C per 40 minuti facendo due immissioni di vapore nei primi dieci minuti di cottura. La focaccia – così come tutti i lievitati – ha bisogno di vapore subito dopo essere stata infornata. Il vapore ritarda la formazione della crosta e fa sì che l’impasto si sviluppi al meglio. Otterrai in questo modo una crosta sottile, dorata e croccante. Servi la focaccia integrale con foglie di salvia fresche.

 

“Per noi cucinare è sinonimo di felicità… Ogni volta che studiamo nuove ricette vogliamo riuscire a trasmetterti tutti i valori per noi più importanti: stagionalità, qualità e sostenibilità. Insieme a Miele e al progetto THE GOOD COOKING continueremo a farti scoprire su gnambox.com le nuove tendenze e piatti sempre più buoni e contemporanei”

  • focaccia-integrale-zucca-01
  • focaccia-integrale-zucca-02
  • focaccia-integrale-zucca-03
  • focaccia-integrale-zucca-04
  • focaccia-integrale-zucca-05
  • focaccia-integrale-zucca-06
  • focaccia-integrale-zucca-07
  • focaccia-integrale-zucca-09
  • focaccia-integrale-zucca-10
  • dscf1040
  • focaccia-integrale-zucca-11
  • focaccia-integrale-zucca-12
  • focaccia-integrale-zucca-13
  • focaccia-integrale-zucca-15
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!