Spaghetti con vongole e tartufo

Una ricetta di Alice Delcourt

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Che Erba Brusca sia il nostro ristorante preferito l’abbiamo ripetuto tantissime volte, la cucina è
semplice ma ogni volta riesce sempre a stupirci grazie ai suoi accostamenti, sapori, aromi e
freschezza. Abbiamo avuto l’onore di avere nella nostra cucina Alice Delcourt – chef del ristorante – che ha portato un po’ di Erba Brusca anche a casa nostra.. nel vero senso della parola perché è anche uno degli ingredienti della sua ricetta: spaghetti con vongole, tartufo e erba brusca.

Il piatto che Alice ha deciso di cucinarci sono degli spaghetti con le vongole veraci con tartufo ed erba brusca. Inutile dire che è sia stata una grande emozione oltre che una gioia per il nostro palato. Mentre Alice cucinava abbiamo chiacchierato, ci ha svelato un po’ la sua storia, le sue abitudini in cucina (nel ristorante e non) e i suoi progetti futuri. Ora la amiamo ancora di più!

alice-delcourt-erba-brusca-02

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g spaghetti

  • vongole veraci
  • 1 piccolo tartufo nero fresco
  • erba brusca / acetosella
  • prezzemolo
  • 1 limone non trattato
  • aglio
  • vino bianco
  • 1 peperoncino fresco
  • olio
  • olio tartufato
  • sale

Procedimento

Per prima cosa metti le vongole in acqua fredda leggermente salta in modo di ricreare il loro habitat naturale così respirando espelleranno le impurità. Muovile sbattendole nel lavandino svuotato dall’acqua per fare uscire la sabbia dai gusci.

Nel frattempo metti a scaldare in un’ampia padella abbondante olio, con la scorza del limone, il prezzemolo, due o tre spicchi di aglio vestiti e il peperoncino tagliato a metà per il lungo.

Lava in una ciotola l’erba brusca con dell’acqua fresca. Scolala e asciugala con carta assorbente. Aggiungi le vongole, mescola bene e bagna con un bicchiere di vino bianco. 
Copri e lascia cuocere qualche minuto muovendo la padella ogni tanto.
Quando tutte le vongole saranno aperte scolale tenendo da parte il liquido di cottura. Separa i molluschi dal guscio tenendone solo alcuni interi per guarnire il piatto. Filtra il sugo in una padella ampia aiutandoti con un colino e della carta assorbente, in questo modo la carta tratterrà tutta la sabbia residua. Cuoci la pasta al dente poi scolala direttamente nella padella con il sugo dove finirà di cuocere, aggiungi il prezzemolo lavato e tritato. Unisci anche le vongole e un goccio di olio profumato al tartufo. Emulsiona la pasta aggiungendo olio crudo mentre salti (o mescoli) energicamente la pasta. In questo modo la pasta sarà molto cremosa. Servi la pasta aggiungendo nel piatto qualche vongola con il guscio, scaglie di tartufo fresco e l’erba brusca.

  • alice-delcourt-erba-brusca-03
  • alice-delcourt-erba-brusca-04
  • alice-delcourt-erba-brusca-05
  • alice-delcourt-erba-brusca-06
  • alice-delcourt-erba-brusca-07
  • alice-delcourt-erba-brusca-08
  • alice-delcourt-erba-brusca-09
  • alice-delcourt-erba-brusca-10
  • alice-delcourt-erba-brusca-11
  • alice-delcourt-erba-brusca-12
  • alice-delcourt-erba-brusca-13
  • alice-delcourt-erba-brusca-14
  • alice-delcourt-erba-brusca-15
  • alice-delcourt-erba-brusca-16
  • alice-delcourt-erba-brusca-17