Risotto alla milanese

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Un grande classico che non poteva mancare nella nostra cucina. Lo abbiamo preparato così tante volte e non abbiamo mai pensato di inserirlo tra le nostre ricette. Come sapete amiamo molto i risotti e questo è uno dei nostri preferiti oltre che essere il piatto della nostra città. Il risotto alla milanese, come ogni ricetta tradizionale che si rispetti, ha molteplici versioni. Con midollo, senza vino, con il sugo d’arrosto. La nostra è una versione casalinga, che non prevede ingredienti o preparazioni particolari. Abbiamo voluto rispettare almeno due regole: il brodo rigorosamente di carne e il burro, ingredienti che solitamente nei nostri risotti non utilizziamo.

Da provare la versione con l’ossobuco e, nel caso in cui vi avanzi del risotto, la versione al salto (qui la nostra ricetta). Noi spesso ne cuciniamo di più per saltarlo il giorno dopo.

risotto-alla-milanese-08

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g riso carnaroli
  • 1 g zafferano + pistilli / 3 bustine
  • 1/4 di cipolla
  • 1,5 litri brodo di carne
  • 30 g parmigiano
  • 30 g burro
  • olio evo
  • vino bianco secco

Procedimento

In una casseruola da risotto unisci l’olio, la cipolla finemente tritata e il riso.Tosta qualche minuto senza far bruciare la cipolla. Bagna con mezzo bicchiere di vino bianco secco e fai evaporare.Unisci lo zafferano e i pistilli e versa sopra il brodo caldo in modo che si sciolga bene. Termina la cottura aggiungendo un mestolo di brodo alla volta e mescolando di tanto in tanto. Togli dal fuoco la casseruola e manteca il risotto con il burro e il parmigiano. Copri un paio di minuti e servi subito in piatti caldi.

  • risotto-alla-milanese-01
  • risotto-alla-milanese-02
  • risotto-alla-milanese-03
  • risotto-alla-milanese-04
  • risotto-alla-milanese-05
  • risotto-alla-milanese-06
  • risotto-alla-milanese-07
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!