Polpo scottato con riso aromatico e crema di patate dolci al curry

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Se dici riso a casa nostra non dici quasi mai risotto. Abbiamo sempre amato i risotti ma ultimamente abbiamo capito che dovevamo trovare un nuovo modo per prepararli, più contemporaneo e in linea con il nostro stile. Per questa ricetta abbiamo usato il Vialone Nano, una delle varietà di riso più pregiate, ha un’ottima tenuta in cottura e assorbe molto bene i sapori, per questo in cottura abbiamo aggiunto bacche di cardamomo per aromatizzarlo. Questo in particolare è un riso biologico Fior di Loto e ci ha incuriositi anche per la sua coltivazione che ci teniamo a raccontarti per farti capire come metodi antichi e tecnologia possono convivere per salvaguardare l’ambiente e il nostro futuro. Questo riso infatti viene coltivato con il sistema della pacciamatura. Durante il processo il terreno viene preparato e concimato una volta sola da asciutto, questo permette un notevole risparmio di fertilizzante organico. Successivamente vengono stesi sul suolo dei teli biodegradabili e compostabili al 100% che vengono bucati per accogliere i semi. I teli preservano l’umidità del terreno, che richiede quindi un minor utilizzo di acqua. Al termine del processo, durante il momento del raccolto, i teli si sono completamente sciolti permettendo così di procede direttamente con la mietitura del riso biologico. Per valorizzare questa varietà di riso abbiamo deciso di accompagnarla con una crema di patate dolci al curry e con un polpo scottato.

Ricetta in collaborazione con FIOR DI LOTO
polpo-riso-crema-patate-11

Ingredienti per 4 persone

  • 1 polpo da circa 800 g bollito
  • 160 g riso Vialone Nano Biologico Fior di Loto
  • 100 g mix frutta secca
  • 3 bacche di cardamomo
  • 4 cucchiai mix semi tostati
  • coriandolo fresco
  • olio evo
  • sale
  • pepe
Per la crema al curry
  • 600 g patate dolci
  • 400 ml latte di cocco
  • 1 cipolla piccola
  • 3 cm zenzero
  • curry in polvere
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 lime
  • olio evo
  • sale

Procedimento

Lava bene le patate, sbucciale e tagliale a pezzi. Sbollentale in acqua salata bollente finché tenere e tieni l’acqua di cottura da parte.

In un tegame scalda due cucchiai di olio e fai rosolare la cipolla tagliata a fette sottili, l’aglio e lo zenzero a pezzetti. Dopo qualche minuto, aggiungi le patate, il curry nella quantità desiderata e due mestoli di acqua di cottura delle patate. Unisci il latte di cocco, aggiusta di sale e cuoci finché la salsa non inizia a restringersi.

Trasferisci il tutto in un blender e frulla insieme al succo di un lime fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

Cuoci il riso Vialone Nano Biologico Fior di Loto in acqua bollente salata con tre bacche di cardamomo, scolalo al dente – circa 10/12 minuti – e ferma la cottura sotto l’acqua corrente. Metti il riso in una ciotola, unisci i semi misti, la frutta secca e abbondante coriandolo fresco. Condisci con un filo di olio e aggiusta di sale e pepe.

Una volta che il polpo si è raffreddato taglia i tentacoli e rosolali in padella con un filo di olio finché dorati e croccanti.

Per servire prepara nel piatto una base abbondante di crema al curry, aggiungi il riso e infine il polpo scottato. Preparati perché chiunque chiederà il bis!

  • polpo-riso-crema-patate-01
  • polpo-riso-crema-patate-02
  • polpo-riso-crema-patate-03
  • polpo-riso-crema-patate-04
  • polpo-riso-crema-patate-05
  • polpo-riso-crema-patate-06
  • polpo-riso-crema-patate-07
  • polpo-riso-crema-patate-08
  • polpo-riso-crema-patate-09
  • polpo-riso-crema-patate-10
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!