Gyoza brasati home-made

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Uno dei piatti che più amiamo della cucina orientale sono i ravioli, fatti in tutti i modi: con verdure, di carne o con gamberi, cotti al vapore o brasati. Ogni tanto ci piace farli anche in casa e dobbiamo ammettere che è molto divertente e facile. Per una questione di comodità utilizziamo la pasta già pronta, su certe preparazioni è meglio non improvvisarsi e affidarsi a chi ne sa di più, la puoi trovare in qualsiasi negozio di alimentari orientali.

La ricetta che proponiamo è di gyoza brasati con carne – in assoluto i migliori – che abbiamo accompagnato con un calice (o forse più) di Veuve Clicquot Yellow Label. Questa ricetta è perfetta da preparare anche insieme ai tuoi amici, in questo caso raddoppia la quantità di bollicine e stappale anche durante la preparazione, sarà una serata indimenticabile!

Con le Clicquot Arrow, il bellissimo pack che riporta destinazioni di tutto il mondo, stiamo viaggiando verso alcune delle nostre mete preferite, ispirandoci alla Maison fondata da Madame Clicquot, che dei viaggi e delle esportazioni ha fatto la sua filosofia, sin dal 1772. Viaggiare significa imparare, scoprire cose nuove e arricchirci sempre di più e noi non vediamo l’ora di andare a Tokyo!

Scopri tutte le nostre ricette #INCLICQUOTWETRUST e parti insieme a noi…

gyoza-home-made-14

Ingredienti per 6 persone

  • pasta per gyoza in dischetti
  • 200 g carne di maiale macinata
  • 2 foglie di cavolo
  • 4-5 funghi shitake
  • 1 cipollotto
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 cm di zenzero
  • farina
  • salsa di soia
  • aceto di riso
  • olio di sesamo

Procedimento

Sbollenta le foglie di cavolo per qualche secondo, scolale e tritale a coltello. Metti in ammollo i funghi shitake finché morbidi. In una ciotola unisci la carne con il cipollotto tritato, l’aglio e lo zenzero grattugiati, i funghi tagliati a pezzettini e il cavolo.

Condisci con un cucchiaio di salsa di soia e uno di olio di sesamo, mescola bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Farcisci ogni dischetto di pasta gyoza con un cucchiaino di ripieno. Con le dita umidifica il bordo del dischetto di pasta e chiudilo facendo delle pieghette solo su un lato del raviolo. Schiaccia bene i bordi in modo che i ravioli rimangano chiusi. Disponi i ravioli su un tagliere cosparso di farina.

Per la cottura ungi con pochissimo olio una padella antiaderente, disponi i ravioli e versa circa 3 mm di acqua nella padella. Copri e lascia cuocere a fiamma media finché l’acqua non sarà evaporata. Scoperchia e aggiungi un filo di olio di sesamo e lascia abbrustolire i ravioli a fiamma alta. I gyoza non vanno girati nella padella, deve diventare croccante solo un lato.

Servi i gyoza girati dal lato della brasatura. Accompagnali con edamame e una ciotolina con due parti di aceto di riso e una di salsa di soia.

  • gyoza-home-made-01
  • gyoza-home-made-02
  • gyoza-home-made-03
  • gyoza-home-made-04
  • gyoza-home-made-05
  • gyoza-home-made-06
  • gyoza-home-made-07
  • gyoza-home-made-08
  • gyoza-home-made-09
  • gyoza-home-made-10
  • gyoza-home-made-11
  • gyoza-home-made-12
  • gyoza-home-made-13