Cosce di pollo con piselli e piattoni

  • Veggie
  • Gluten-free
  • Dairy-free

Le cosce di pollo sono buone cucinate in mille modi differenti e si mangiano tutto l’anno, in questo piatto le abbiamo volute abbinare a ingredienti di stagione come piselli e piattoni. La ricetta è molto semplice e vuole esaltare la freschezza di queste verdure che essendo solamente scottate in padella manterranno tutto il loro profumo e sapore. Noi abbiamo anche scoperto che il baccello dei piselli lo si può mangiare rendendo i procedimenti ancora più veloci e semplici.

cosce-di-pollo-piselli-01

Ingredienti per 4 persone

  • 8 cosce di pollo
  • 350 g piselli con baccello
  • 300 g piattoni
  • 4 cipollati rossi o scalogni
  • 2 ceppi di indivia
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Procedimento

In un tegame scalda l’olio e rosola a fuoco medio le cosce di pollo finché ben dorate su entrambi i lati. Aggiungi sale e pepe e porta a cottura in circa venti minuti girando le cosce un paio di volte.

Nel frattempo lava le verdure con acqua fredda. Elimina le estremità dei piattoni poi tagliali a pezzetti di 4-5 centimetri. Togli il filo ai piselli e affettali compresi di baccello in pezzetti di 2-3 centimetri. Taglia l’insalata in quarti e affetta i cipollotti a rondelle.

Sposta il pollo in un piatto, aggiungi un filo di olio al tegame e unisci tutte le verdure. Rosola qualche minuto a fiamma viva poi porta a cottura a fuoco medio-basso. Aggiusta di sale e se necessario aggiungi un goccio d’acqua. Le verdure dovranno essere cotte ma ancora croccanti per mantenerne tutta la freschezza. Cuociono in circa 12-15 minuti.

Unisci le cosce di pollo alle verdure, porta in temperatura e servi.

  • cosce-di-pollo-piselli-02
  • cosce-di-pollo-piselli-03
  • cosce-di-pollo-piselli-04
  • cosce-di-pollo-piselli-05
  • cosce-di-pollo-piselli-06
  • cosce-di-pollo-piselli-07
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!