Yoji Tokuyoshi: l’acqua come ingrediente.

9 aprile 2016

Siamo sempre affascinati di sapere come gli Chef lavorano e quale sia il percorso di ricerca che li porta alla creazione di un piatto. Per il secondo anno Lexus ci ha dato la possibilità di scoprire cosa si cela dietro alla preparazione di piatti che offrono un’esperienza multisensoriale e che sintetizzano un concetto. Quelli preparati dallo Chef stellato Yoji Tokuyoshi in occasione dell’evento “An Encounter with ANTICIPATION” vogliono rappresentare il concetto di “ANTICIPATION”, colonna portante dello stile Lexus e dell’installazione innovativa che verrà presentata durante la prossima Design Week dal 12 al 17 Aprile in Via Tortona 32 a Milano.

Yoji Tokuyoshi è uno degli Chef Giapponesi più innovativi a Milano, città che ha scelto per aprire nel 2014 (dopo nove anni all’Osteria Francescana con Massimo Bottura) il suo “Ristorante Tokuyoshi”. La sua idea “CUCINA ITALIANA CONTAMINATA” è quella di portare in tavola la tradizione gastronomica italiana reinterpretata da lui. Questo concetto gli ha permesso di ottenere, dopo soli 10 mesi dall’apertura, la sua prima stella Michelin.

Perché secondo te Lexus ti ha scelto come interprete del tema ‘Anticipation’ di quest’anno?
Per me Lexus è un brand che parla di originalità, che offre nuovi concetti, ha una personalità ben distinta e si armonizza molto con il mio concetto di CUCINA ITALIANA CONTAMINATA. Il tema “Anticipation” per questa Design Week esprime l’immagine che ho del brand. Credo sia naturale il fatto che mi abbiano scelto perché condividiamo le stesse ideologie.

FF with CHEF 5
FF with CHEF

Come nascono i tuoi piatti? Attraverso quale processo?
Per prima cosa decido il concetto. Poi prendo nota di tutte le cose che voglio esprimere, seleziono le migliori tra loro e completo la ricetta aggiungendo altri elementi del piatto che potrebbero aiutarmi ad esprimermi. Lo step successivo è quello di scegliere gli ingredienti in base alla stagionalità, al gusto e alla consistenza. Preparo poi il piatto, lo assaggio e continuo a ripetere la sua preparazione fino a quando non ho la combinazione che mi soddisfa veramente. Per me è importantissimo che un piatto sia delizioso. Il mio obiettivo è quello di servire un piatto che possa raggiungere un perfetto equilibro  di sapore e che esprima i miei canoni estetici.

Insalata-di-Cucurbitacea---0361---PRINT
Coda&Coda-00275

Il tema sul quale lavorerai è quello dell’acqua: che importanza ha questo elemento nella tua cucina?
L’acqua è la basa della maggior parte dei miei piatti. Il mio processo di preparazione inizia aggiungendo acqua per poi estrarre ogni eccesso dal piatto, questo rende l’acqua un componente fondamentale. L’acqua esalta il sapore degli ingredienti e lascia nel piatto tutti i sapori che ricerco da servire ai miei clienti.

Buoyancy e Transparent sono i due piatti ispirati alla purezza dell’acqua, unica emissione prodotta dalle celle a combustibile del prototipo LF-FC di Lexus, e all’arte della Omotenashi, la cultura dell’ospitalità giapponese.

BUOYANCY è un piatto che esprime l’energia dell’acqua e la sua capacità di sostenere la vita e di trasportare gli oggetti. Il piatto utilizza acqua e foglie galleggianti per offrire un’esperienza di gusto davvero sorprendente.

Tasting_2
Tating_1

La seconda creazione di Tokuyoshi si chiama invece TRANSPARENCY: il piatto propone diversi ingredienti che diventano una metafora di qualcosa di impercettibile ma pronto a palesarsi, in base alla prospettiva dell’osservatore. Quella che al primo sguardo potrebbe sembrare un zuppa, di fatto riesce a tramutarsi in una straordinaria esperienza per il palato. Il concetto ricorda il modo in cui Lexus immagina il futuro: nuove esperienze capaci di sorprendere ed emozionare.

L’installazione verrà presentata in zona TORTONA, Via Tortona 32 a Milano, dal 12 al 17 Aprile dalle 10:00 alle 20:00. Segui Lexus su Instagram @lexus_italia

nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!