The Delicious: il cibo come fatto culturale.

2 dicembre 2015

A Tokyo da “World Breakfast All Day” potete assaggiare colazioni tradizionali da tutto il mondo (Russia, Thaiti, Vietnam, Croazia…), a New York potrete fare un’interessante esperienza di socializzazione grazie all’installazione interattiva “Table for Two”, alla prossima festa comandata regalate un gioiello “Finger Food” (anelli tagliati al laser e decorati con piccoli dolcetti), se siete in vacanza alle Isole Vergini potreste farvi portare una pizza da “Pizza Pi” una barca a vela che fa consegne a domicilio in spiaggia.

Sono solo alcune delle tante esperienze raccolte in The Delicious. A companion to New Food Culture, un tentativo (ben riuscito) di analizzare e presentare quello che sta succedendo intorno al tema cibo come fatto culturale, sotto diversi punti di vista: come si produce, come si presenta, come si consuma.

The-Delicious_5
The-Delicious_6
The-Delicious_8
The-Delicious_3

Esperimenti di coltivazione, progetti artistici, spazi inusuali, autoproduzione, ritorno alla tradizione, avanguardia; gli esempi sono tanti e spesso sorprendenti, con un unico filo conduttore: il cibo come piacere delizioso e essenziale.

The Delicious. A Companion to New Food Culture.
A cura di: Giulia Pines, Robert Klanten, Sven Ehmann
Casa editrice: Gestalten

The-Delicious_10
The-Delicious_2
nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!