Ristoranti contro la fame

12 novembre 2018

“Ristoranti contro la fame è una campagna di Azione contro la Fame che coinvolge ristoranti, chef e foodies per regalare la gioia del cibo a tanti bambini nel Mondo”. Il principio è semplice quanto essenziale: ce ne racconta l’importanza ormai da quattro edizioni Azione contro la Fame, che realizza questo progetto in 46 Paesi del mondo. Dal 16 Ottobre scorso al 31 Dicembre, i clienti dei ristoranti che aderiscono all’iniziativa possono donare 2€ aggiungendoli al proprio conto. I ristoratori invece, sceglieranno una portata (il piatto solidale) o un menù ad hoc, da dedicare all’iniziativa.

Sulla mappa ben 150 indirizzi in cui scovare le eccellenze di chef e ristoratori che hanno deciso di dedicarsi ad una giusta causa. Non sapete quale scegliere? Solo a Milano abbiamo scovato alcuni tra i nostri preferiti di sempre:
Lievità
Miscusi
Pescaria
Zazà Ramen
Wicky’s
Innocenti Evasioni
Bu:r di Eugenio Boer
Mandarin Bar&Bistrot, Ratanà
Ristornate Berton

Che sia per una pizza o per un piatto stellato cenare così ha senza dubbio un altro sapore!

ratana-miscusi

I 100.000 euro dell’edizione scorsa hanno reso possibili i programmi di intervento che Azione contro la Fame porta avanti lì dove ce n’è più bisogno, come in Bangladesh, dove oltre 900.000 profughi Rohingya in fuga dal Myanmar si sono rifugiati nell’ultimo anno.

Novità social 2018, la creazione di un nuovissimo hashtag #Foodis, con cui commentare e postare tutto riguardo Ristoranti contro la fame: food, socialità e charity… un mix perfetto!

Per informarti su tutti gli appuntamenti, gli indirizzi che aderiscono e le attività visita il sito www.ristoranticontrolafame.it

Nelle foto i piatti solidali di Ratanà e MiScusi