Libri di cucina must have.

28 gennaio 2015

I libri da avere a disposizione per quando si vogliono trovare nuove idee sono fondamentali. Viviamo perennemente attaccati al computer, ci piace rilassarci sfogliando libri di cucina per cercare ispirazioni, influenze o semplicemente per guardare la bellezza del cibo.

In questo post vi vogliamo aprire le porte di casa e lasciarvi sbirciare nella nostra libreria. Ecco quali sono i nostri libri di cucina del momento – di recente pubblicazione e non.

Pane senza impasto –  Guido Tommasi Editore
La cucina, lo sappiamo, è fatta anche di piccole magie. In questo volume Jim Lahey ci insegna a fare il pane senza impasto. Dopo aver superato il lutto per la morte della nostra (seconda) pasta madre Riccardo aveva di deciso di gettare la spugna per mia grande felicità (non è mai bello avere un cadavere nel frigorifero). Con questo libro invece saremo entrambi più felici. Nessuna pasta madre da accudire, il prossimo acquisto di una pentola di ghisa ed il gioco è fatto. Un pane casereccio squisito si può fare anche senza avere troppa confidenza con lievitazioni ed impasti. Jim dice che questa ricetta base è nata un po’ per caso, dopo averla perfezionata è nata questa filosofia.

Grammatica dei sapori e delle loro infinite combinazioni – Gribaudo
Originale e di impatto questo libro secondo noi è davvero utile quando sei un po’ in crisi e non sai che sapori abbinare. Partendo da 99 ingredienti Niki Segnit esamina oltre 900 combinazioni analizzando sensazioni, gusti e proponendo ricette. Sai che il Manzo sta molto bene con le Pere? Oppure che la Noce Moscata aiuta ad ammorbidire la forte acidità del Pomodoro?

New York: le ricette di culto –  Guido Tommasi Editore
Che New York sia una delle città che amiamo di più è risaputo. Marc Grossman racconta di come vive a Parigi da newyorkese e di come ama “essere un newyorkese a Parigi, piuttosto che un newyorkese a New York”. In questo libro Marc ci racconta tutte le ricette di cui sente più la mancanza da quando non vive più nella Big Apple e dove andare a mangiarle. Puoi trovare “un patchwork di diners greci e gastronomie ebraiche, un po’ di Chinatown vecchia maniera, un pizzico di trashfood, del sano cibo americano e un mucchio di altre cose impilate in un melting-pot assolutamente da provare”.

Crudo 115 ricette freschissime – Guido Tommasi Editore
Un libro per tutti per imparare che non bisogna sempre accendere i fornelli per preparare una buona cenetta! La food stylist Delphine Montalier in questo libro ci da consigli per piatti veloci, con poche calorie e sani. L’autrice afferma che “il crudo è allegro, gioioso, colorato, croccante, vitaminico e veloce. Ma non tollera la mediocrità”. Come diciamo sempre anche noi, la provenienza e la freschezza degli ingredienti sono anche tra le regole base di Delphine.

libri-di-cucina-01

Kitchen Confidential – Libri Feltrinelli
Non un libro di ricette ma uno stile di vita. Nella nostra libreria è uno di quei libri con fascino. Usato, un po’ rovinato, scolorito dal sole ed estremamente sexy. Anthony Bourdain racconta la sua avventura culinaria in maniera diretta, cruda e a volte aggressiva. Un mix di passione, energia, sangue e ottima cucina! Grazie a lui possiamo rivivere quello che accade davvero nelle cucine (e che forse non vorremmo sapere). Anthony ci ricorda che il nostro corpo non è un tempio ma un parco dei divertimenti e che non possiamo condannarlo ad una vita di rigore e castità alimentare.

R&D Book – Corraini Edizioni
Research and development book è un libro firmato da Martí Guixé. Un libro da “fare” e da “disegnare”. Qui grandi e bambini sono invitati a trasformarsi in scienziati professionisti e a trasformare la frutta e la verdure, creare mix insoliti a cui trovare un nome. Non un semplice libro da leggere ma soprattutto un libro da fare, condividere e aggiungere alla propria libreria!

libri-di-cucina-02

nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!