I Cuochini a Palermo.

21 aprile 2016

Ogni volta che raccontiamo ai nostri amici del nostro viaggio a Palermo ci sembra ancora di rivivere ogni istante di quel bellissimo weekend. Come spesso diciamo per noi questa città siciliana è unica nel suo genere e davvero intensa. I profumi, le architetture, le persone e i piatti tipici rendono Palermo magica e indimenticabile.

Secondo noi il modo migliore per visitare una nuova città è quello di lasciarsi guidare da persone che possano farci vivere come solo i veri cittadini sanno fare. Durante i nostri viaggi non c’è spazio per il locale di tendenza tra i turisti o per quello più inflazionato, noi vogliamo vivere come solo i “local” sanno fare e goderci al 100% le tradizioni della città.

Oltre al famoso mercato di Ballarò, alla Cappella Palatina, a Piazza Marina e all’incrocio dei Quattro Canti (il cuore di Palermo) devi assolutamente ritagliarti un po’ di tempo per il cibo che è davvero straordinario. Non puoi non andare a mangiare da I Cuochini: qui è dove i veri “local” vengono a rifocillarsi. Questa rosticceria si trova in un cortile interno al civico 68 di Via Ruggero Settimo, proprio tra il Teatro Massimo ed il Teatro Politeama.

palermo-guida-citta-03
palermo-guida-citta-22
palermo-guida-citta-25
palermo-guida-citta-34

La prima garanzia di qualità è la fila perenne di persone che aspettano il loro turno per ordinare ogni genere di prelibatezza. Le sentirai parlare tra loro in dialetto palermitano scambiandosi consigli, pareri e saluti. Il menu è per tutte le tasche: in questo laboratorio gastronomico gli amanti della cucina veloce e legata alla tradizione saranno assolutamente soddisfatti. Una volta passata la fila e raggiunto il bancone (da dove puoi vedere anche i cuochi all’opera) può iniziare il momento di vera estasi e indecisione… Panzerotti, focaccine, arancine con carne, timballetti e spiedini ti faranno perdere la testa. Il lato positivo è che ci sono tutti i pezzi della classica rosticceria ma in formato ridotto, quindi ti puoi concedere più di un assaggio… o almeno noi abbiamo fatto così!

Il pezzo che più ci è piaciuto è il Panzerotto con bufalina, acciuga e ciliegino. Il cavallo di battaglia che puoi trovare solo da I Cuochini è invece il pasticcino con carne. Questo è il più antico pezzo prodotto qui, si tratta di un biscotto di pasta frolla dolce con all’interno carne trita, salsa di pomodoro e un mix di spezie tipico della tradizione siciliana.

palermo-cuochini-01
palermo-cuochini-02
palermo-cuochini-03

Possiamo assicurarti che questo locale è unico nel suo genere e non puoi direi di essere stato a Palermo se non sei passato da qui almeno una volta. Fosse per noi prenoteremmo subito un volo e ci fionderemmo da I Cuochini ad ordinare un vassoio pieno di specialità. Se anche tu sei di questa idea ti suggeriamo di dare un’occhiata al magazine Discover di Expedia.it dove potrai sicuramente trovare suggerimenti da esperti di tutta Europa e l’ispirazione giusta per partire per un viaggio all’insegna del buon cibo.

Speriamo di averti fatto venire voglia di visitare questa città meravigliosa e di vederci magari tra le strade di Palermo o in fila da I Cuochini.

nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!