Giochi post pranzo di Natale

21 dicembre 2017

Tutti pensano sempre al pranzo di Natale… cosa cucino? Cosa metto in tavola? E la giusta playlist? Certo, a tutte queste domande possiamo darvi anche noi una risposta ma vogliamo dirvi anche cosa ci piace fare dopo il pranzo di Natale… GIOCARE!!!

Nelle nostre famiglie il Natale viene visto soprattutto come un momento in cui è bello ritrovarsi tutti insieme e passare del tempo divertendosi. Ecco i nostri giochi preferiti.

img_9607

Disegnare alla cieca

Se non si ha nulla in casa ci si possono inventare dei giochi divertenti in 5 minuti. Riciclate i piatti di carta, i tovaglioli o qualsiasi cosa su cui poter disegnare, dividetevi in squadre e, bendati, cercare di disegnare quello che vi verrà chiesto. Avete mai provato a disegnare un pupazzo di neve ad occhi chiusi? Auguri… ahahah

Aspira pop corn

Le regole sono semplicissime, quello che serve sono popcorn, ciotole e cannucce. Formate due squadre, munitevi di cannuccie e posizionatevi in piedi, fianco a fianco sul lato lungo del tavolo. Per ogni squadra posizionate una scodella piena di popcorn davanti al primo giocatore e una vuota davanti all’ultimo. Con l’aiuto della cannuccia il primo della fila deve aspirare un popcorn e passarlo al vicino che dovrà prenderlo sempre aspirando con la sua cannuccia e senza utilizzare le mani. A sua volta il secondo concorrente dovrà passare il popcorn al successivo e così via fino all’ultimo della fila che lascerà cadere il popcorn nella ciotola vuota. Chi vince? Chi nel tempo stabilito aspirerà più popcorn e li posizionerà nell’ultima ciotola.

Chi sono?

Prendete dei post-it e scrivete su ognuno di essi il nome di un personaggio famoso o di un ingrediente. Distribuiteli tra i vari ospiti senza che vedano cosa c’è scritto sopra e attaccatelo alla loro fronte. A questo punto, a turno, si può iniziare a fare delle domande per indovinare… Chi indovina facendo meno domande sarà il vincitore!

Ruba il regalo

Qui le regole sono semplici, esistono mille varianti di questo gioco e queste sono le nostre. Dite a tutti i vostri amici e partenti di portare un regalo (più è trash, meglio è) acquistato con un budget di massimo 5€. Posizionate tutti i regali al centro del tavolo e scrivete i nomi dei concorrenti su dei bigliettini. Pescate il primo nome e date inizio al gioco. Il primo concorrente sceglierà quale regalo scartare e lo mostrerà a tutti. Il giocatore successivo potrà decidere se scegliere un regalo o rubarlo al concorrente che lo ha preceduto. Ovviamente chi rimane senza regalo ha diritto di sceglierne uno nuovo. L’ultimo concorrente sarà il più fortunato di tutti perché potrà scegliere quale regalo rubare o se affidarsi al destino e scegliere l’ultimo ancora incartato.

Torte in faccia

Questo è il gioco perfetto per mantenere alta l’attenzione di tutti. Suspance, adrenalina e TANTISSIME risate. Noi abbiamo scoperto questo gioco qualche anno fa guardando il programma televisivo americano The Ellen Show e appena abbiamo trovato la versione italiana di questo gioco in scatola non abbiamo resistito ad acquistarlo!!

Just Dance

Quanto ci piace ballare? Non siamo dei ballerini professionisti (anche se ogni tanto sogniamo di poter partire in tour con Lady Gaga o Katy Perry) ma giocare a Just Dance è la svolta e sicuramente fa smaltire anche un po’. Strano ma vero ma questo gioco riesce anche a far “muovere” i meno sportivi della famiglia.

nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!