I 10 Comandamenti (di Instagram)

9 febbraio 2017

Instagram è bello, piace a tutti, in molti lo usano ed è utilissimo. Per noi Instagram è il social più curato, quello in cui mettiamo solo foto che ci convincono al 100%. È il social network della bellezza! Interagisci, commenta gli altri profili e rispondi alle domande che gli utenti ti scrivono, sfrutta al meglio questo social network per costruire la tua community. Ah, se non ci segui già puoi rimediare cercando @gnambox

pizza-phone-2

Abbiamo deciso di stilare i nostri personali 10 Comandamenti. Sei pronto a seguirli?

1) Non avrai altra luce al di fuori di quella naturale.
Una bella foto su Instagram deve essere fatta preferibilmente con la luce naturale. Avvicinati alla finestra di casa oppure al ristorante scegli il tavolo più luminoso. Più facile di così…

instagram-regole-08
instagram-regole-09
instagram-regole-15

2) Non nominare il nome di un filtro invano.
Diamo per scontato che i filtri di Instagram siano un ricordo lontano. Prediligi le foto naturali, non sovraccaricarle troppo. Se vuoi darti al foto-ritocco consigliamo solo di aumentare luminosità e contrasto.

3) Ricordati di scattare il cibo dall’alto.
Se devi fare una foto ad un piatto prediligi una foto dall’alto (preferibilmente senza la tua ombra sopra). Se nel ristorante c’è poca luce noi solitamente – sembrando un po’ fuori di testa – usciamo dal locale per scattare la foto perfetta. Da acquolina anche le foto dei panini tra le mani fotografati dall’alto.

4) Onora i bei muri, i murales e i pavimenti.
Se si parla di gelati o hamburger cerca un bel muro – magari con dei mattoni colorati o murales – prendili tra le mani e scatta una bella foto dritta!

instagram-regole-01
instagram-regole-03
instagram-regole-02

5) Non abusarne.
Grazie alle Instagram Storie ora è possibile non sovraccaricare il proprio profilo con 10 foto al giorno se si sta facendo qualche cosa di interessante. Noi consigliamo di publicare almeno una foto al giorno e non più di 3. Se hai delle belle foto sfrutta i #tbt o #fbf.

6) Non commettere sbalzi temporali.
Instagram è bello perché ti permette di raccontare chi sei, la tua estetica e quello che ti piace. A volte seguendo alcuni profili non riesci mai a capire se seguono un ordine cronologico o random. Noi amiamo capire che le foto pubblicate siano quasi in tempo reale, quindi prova ad avere una linearità temporale veritiera.

7) Non fare foto al buio.
Addio alle foto scure, super schiarite o sgranatissime. Non andare in ansia se non c’è la giusta condizione di luce e NON scattare con il flash. Goditi la tua cena con calma senza stress. Racconterai a voce ai tuoi amici quanto hai mangiato bene 🙂 Anche in questo caso le Instagram Storie possono aiutare.

instagram-regole-14
instagram-regole-13

8) Non scrivere falsi hashtag.
Che fastidio vedere sotto alla vostre poetiche didascalie # random… Please, stop! Se pubblichi una foto di cibo però non dimenticare #infoodwetrust

9) Non desiderare di essere altrove.
Instagram è super comodo per scovare nuovi posti o per cercare quel nuovo ristorante di cui tutti parlano attraverso la geolocalizzazione. Usa il geotag quando pubblichi la foto in modo tale che la tua immagine possa essere vista anche dalle persone che stanno facendo ricerca e per condividere il super nuovo locale che hai scoperto.

10) Non desiderare il profilo Instagram di altri.
Show yourself! Utilizza questo social per farti conoscere, per raccontare quello che ti circonda. No alle foto troppo costruite o copiate da altri profili. Ok che gli utenti attivi nel mondo sono più di 600 milioni però le foto copiate hanno vita breve!

(Photos via Getty/@gnambox)

nl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Se vuoi ricevere le nostre ricette, le guide di viaggio, anteprime imperdibili e altri contenuti esclusivi, inserisci la tua mail nel form sottostante.

CI siamo quasi... controlla la tua mail e conferma la registrazione!