Storie Digitali: Brett Long.

9 novembre 2016

Seguire Brett su Instagram a volte può essere una bellissima tortura. Le sue foto dai set per cui lavora e le sue bellissime creazioni da food stylist riescono proprio a creare l’effetto che dovrebbero: una super fame!! Lo seguiamo da molto tempo, ci siamo spesso scritti e crediamo che debba iniziare a seguirlo anche tu online (@mbrettlong), soprattutto dopo aver scoperto qualche info in più su di lui e sul suo lavoro.

Hello Brett, presentati pure ai nostri lettori
Ciao! Sono Brett Long. Vivo a Los Angeles e sono un food stylist e un producer.

Qual è il piatto che ti piace cucinare per i tuoi amici?
Quando sto con i miei amici (a differenza di quando sono sul set o sto lavorando per cene private) scelgo sempre di preparare comfort food, piatti speciali e semplici da preparare. Amo preparare tutto sul patio –  visto che in California il clima mi permette di farlo tutto l’anno – e mi piace servire pizza grigliata, mac&cheese o pasta fresca quando il clima è più fresco. Altrimenti faccio venire tutti per preparare sushi e guardare film la domenica sera. Sono anche conosciuto per riuscire a fare dolci partendo dal nulla, quindi sarete presto invitati a una di queste movie night.

Dove ci porteresti a cena?
Per cena vi porterei in uno dei miei posti preferiti a Downtown Los Angeles che si chiama Wood Spoon. È un bellissimo e piccolo ristorante brasiliano, definirlo “amazing” non gli rende giustizia. A tavola trovi sempre dei tovaglioli super morbidi e acqua aromatizzata alla cannella. Natalia è nel quartiere da più di 10 anni e il menu riflette perfettamente la sua capacità di capire quello che funziona meglio. Il cibo è semplice ma lontano dal concetto di basic. I sapori bilanciati fanno si che ogni cosa in menu debba essere assaggiata. La “chicken pot pie” e la zuppa di verdure di stagione mi fanno impazzire.

brett-long-food-stylist-07
brett-long-food-stylist-14
brett-long-food-stylist-13
brett-long-food-stylist-11
brett-long-food-stylist-06
brett-long-food-stylist-09
brett-long-01

Colazione: cosa mangi?
Non faccio mai la stessa colazione perché mi annoio facilmente. A volte mi faccio delle “breakfast bowl” con il riso integrale che avanzo dalla cena, avocado (i migliori li abbiamo qui in California), uova fritte cosparse di sriracha, yuzu e leggermente insaporite con salsa di soia e condite con wasabi. Altre mattine invece bevo French press Coffee e la cosa più burrosa che io riesca a trovare.

Qual è il tuo ingrediente segreto in cucina?
Il mio ingrediente segreto è lo yuzu (un agrume giapponese). Ha le note profumate del limone e del succo di lime e mi fa impazzire.

Perché e come hai iniziato il tuo lavoro?
Ho iniziato il mio lavoro di food stylist 5 anni fa per caso. Lavoravo come pasticciere a Disneyland quando un’amica che stavo ospitando ad un cooking show mi ha chiesto se volavo fare parte del suo team… il resto è storia! Mi è piaciuto così tanto che l’ho trasformato nel mio lavoro.

brett-long-food-stylist-01
brett-long-food-stylist-02
brett-long-food-stylist-03

Vuoi condividere con noi un profilo Instagram che ami?
È così difficile scegliere un solo profilo Instagram! Sono innamorato del profilo della piccola lontra @ponchan918. Dal punto di vista food sono sempre ispirato da @thejudylab.